L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

La mia bimba dice NO a tutto

Nome: Sofia
Età del bambino: 2 anni
Sesso: femmina
Comune: Noto
Area tematica: Educazione
Domanda: Buona sera, sono la mamma di una bimba di 2 anni e mi rendo assolutamente conto che l'alimentazione di mia figlia non è equilibrata. COLAZIONE: 240 gr di latte di crescita senza biscotti (ogni tanto ne sgranocchia mezzo).PRANZO: 4 volte a settimana 2-3 cucchiai di pastina con salsa di pomodoro e 120 gr di omogeneizzato di carne (vitello, pollo, prosciutto e manzo); 3 volte a settimana 2-3 cucchiai di pastina con passato di verdure preparato da me (carota, zucchina, cipolla, sedano, lattuga e patata) e 80 gr di omogeneizzato di pesce (trota, salmone e nasello).Dopo il pasto, 100 gr di omogeneizzato di frutta (mela o pera). Alcune volte, durante il nostro pasto, mangia crakers o paneMERENDA: 125 gr di yogurt (al biscotto, mela, pera, banana) oppure 100 gr di frutta e 3 biscotti.CENA: 300 gr di latte, durante la nostra cena sgranocchia qualche biscotto e 2 fettine di melaMi sono rivolta a due pediatri, entrambi mi dicono che la bimba dovrebbe iniziare a mangiare tutto ma quando provo a farle assaggiare qualcosa di diverso è NO...Ho posto diverse volte il mio dubbio sulla cena a base di latte e mi è stato detto da entrambi che: o latte o nuovamente pastina e che il latte è più nutriente.Prima mangiava il passato di piselli e le lenticchie adesso nulla...Chiedo, gentilmente, un ulteriore consulto medico e un consiglio su come abbandonare gli omog.Grazie
La mia bimba dice NO a tutto

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Carissima Teresa in effetti l’alimentazione della sua Sofia non è  adeguata per una bimba della sua età. Iniziando dalla colazione il latte va assolutamente bene, ma potrebbe essere anche un po’ meno, associandolo a una quota di alimenti “solidi” (1-2 biscotti o meglio ancora fette biscottate). Il “solido” è importante a mantenere un certo grado di sazietà oltre a fornire nutrienti che il solo latte non fornisce. Arrivando ai pasti principali, ci sono diverse osservazioni da fare. Innanzitutto mi sento di dirle, d’accordo coi pediatri che ha consultato, che gli omogeneizzati non sono più alimenti adeguati per Sofia, non dal punto di vista nutrizionale naturalmente, ma proprio da quello masticatorio! Infatti sono stati studiati per bambini che ancora non hanno i dentini e quindi non riescono a masticare. Ora, per iniziare a far abituare Sofia alla consistenza diversa di carne, pesce ecc… le consiglio magari di iniziare tritando lei stessa carne o pesce (20-30 g sono più che sufficienti) e lentamente iniziare a lasciare qualche pezzo più consistente e piano piano somministrare la carne o il pesce solo a pezzettini. Stessa cosa vale per la frutta. Per la cena stesso discorso, nel senso che il latte pur essendo un ottimo alimento a due anni NON può sostituire un pasto, perché le necessità nutrizionali di micro (sali minerali e vitamine) e macronutrienti (carboidrati, proteine, lipidi) sono ovviamente maggiori rispetto ai lattanti. Mi permetto di ricordarle che non si tratta assolutamente di una presa di posizione, ma di una necessità di salute, per far crescere cioè la sua bambina nel modo migliore possibile, senza squilibri che se ora non sono evidenti potrebbero diventarlo nel futuro. Capisco che il NO di Sofia possa scoraggiarla, ma non dimentichi mai chi è la mamma e che Sofia per quanto di sicuro sarà una bimba intelligentissima non può avere a due anni la percezione di cosa le fa bene e cosa no. A questo devono pensarci gli adulti senza farsi condizionare dai NO di una bimba di due anni. Ultimo consiglio che le do e di non pretendere di cambiare tutto da un giorno all’altro, ma è importante iniziare a farlo ora per non avere ulteriori problemi in futuro. Non mi dice quanto pesa e quanto è alta Sofia, ma sono pressoché certa che, se anche salta un pasto, non morirà di fame! Se ha ulteriori dubbi non esiti a contattarmi.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio