L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

L’alimentazione che aiuta a prevenire le smagliature

Nome: Alessia
Età del bambino: 13
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Altro
Domanda: Salve, mia figlia ha delle leggere smagliature delle cosce fianchi e glutei. E' alta 1.55 m e pesa 43 kg. Fa danza moderna. Come curarle?
L’alimentazione che aiuta a prevenire le smagliature

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Lorena, le smagliature possono essere dovute ad una scarsa elasticità della pelle, magari perché non ben idratata, o ad una crescita troppo repentina per cui i tessuti non hanno il tempo necessario ad adattarsi alla nuova situazione e quindi vengono “stirati” oltremodo con rottura delle fibre collagene (in quest’ultimo caso, solitamente, le smagliature hanno un andamento più o meno perpendicolare rispetto alla lunghezza dell’arto). Inizialmente le smagliature hanno un colorito rosso-violaceo e a volte sono un po’ rilevate, dopo qualche mese invece diventano di colore bianco perlaceo e più sottili. Generalmente solo nella prima fase con opportune pomate o rimedi idratanti si riesce a far si ché la stria rubra non evolva in smagliatura, infatti quest’ultima, in genere, è difficilmente eliminabile se non con tecniche di laser terapia. Dunque il mio consiglio è di rivolgervi al vostro pediatra di famiglia che potrà di sicuro consigliarvi una crema adatta alle esigenze di Alessia, cercando anche  di mantenere sempre una buona idratazione della pelle. Ciò vuol dire sicuramente un adeguato apporto di liquidi, ma anche un’alimentazione varia e ricca di verdure e frutta che proprio grazie alla loro composizione sono tra gli alimenti più ricchi di acqua.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio