L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Latte e derivati

Nome: Alex
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Milano
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Buongiorno, allatto mio figlio dal suo primo giorno. Ho provato a dargli il latte di proseguimento ma non lo vuole. Ho provato anche con il latte vaccino ma niente da fare e così memo che non preda sufficiente latte visto che lo allatto praticamente solo la notte. Cosa posso fare? Quanto latte dovrebbe prendere al giorno? Grazie
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Maria, allattare il piccolo di notte ad 1 anno di età potrebbe anche equivalere a dare due poppate di latte di circa 200 ml o poco meno. Se così non fosse potrebbe provare ad integrare con il latte di crescita però utilizzando uno strumento che non sia il biberon, ad esempio il cucchiaino o il bicchiere o la tazza a due manici. Un altro ottimo alimento che può sostituire il latte è lo yogurt, per il suo elevato contenuto di calcio e di proteine può essere utilizzato al posto della poppata di colazione e/o merenda.  Naturalmente il bambino deve essere guidato dall’esempio dei genitori, per questo fare colazione tutti insieme è di grande stimolo imitativo. L’aggiunta di un cucchiaino raso di formaggio alla pasta e l’assunzione di altri derivati del latte come i formaggi, oltre all’uso di acque ricche in calcio faranno il resto per quanto riguarda l’apporto di questo importante minerale. Tranquilla, vedrà che con molta pazienza Alex imparerà ad apprezzare altri sapori.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio