L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Le vitamine

Nome: Lea
Età del bambino: 8
Sesso: femmina
Comune: merlo
Area tematica: Disturbi dell’alimentazione
Domanda: Buongiorno, mi chiedo se è normale che mia figlia, a 8 anni, pesi 20 chili. Sotto consiglio del pediatra ho dato delle vitamine con pochi risultati. Mi viene freddo ogni volta che le devo preparare qualcosa perché non vuole mangiare. A stento mangia un po’ di pasta o pane e mi rendo conto che quando mangia poco e niente diventa troppo nervosa. Ho provato di tutto e non so cos'altro fare... spero tanto di ricevere un consiglio. Grazie.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Lucia, è quel “freddo” che la coglie tutte le volte che deve preparare da mangiare a Lea che compromette i vostri “rapporti alimentari”. La piccola percepisce il suo disagio. Coglie la sua ansia e la alimenta a suo vantaggio: una mamma preoccupata è una mamma facilmente gestibile che ci accontenta e che avverte la difficoltà della piccola come una sua incapacità. Capovolgiamo il problema: Lucia faccia la mamma e prepari i giusti alimenti, attenta ad una alimentazione corretta e varia che riguardi tutta la famiglia, mentre Lea si adegui ai pasti dei grandi, magari, all’inizio, rifiutando gran parte degli alimenti, ma senza sconti o sostituzioni. Si tratta di un piccolo, costante, sereno anche se snervante braccio di ferro che deve vincere la sua mamma per il bene di Lea. Unica regola ferrea: il clima deve essere sereno. Di grande aiuto la mensa scolastica e gli inviti a casa degli amici. Le vitamine non servono a niente, se non a prendere tempo pensando di non perdere tempo. Mi faccia sapere.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio