L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

L’ho svezzata ma ha sempre fame. Posso darle il latte artificiale?

Nome: Emma
Età del bambino: 5 mesi e mezzo
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Salve, mia figlia ha iniziato lo svezzamento da due settimane con la pappa solo a pranzo (quindi a sostituire la seconda poppata) e da circa tre settimane la sera è affamatissima! Riesco a compensare la sua richiesta di latte attaccandola più spesso (ogni 2/3ore) e dandole il latte che mi tiro al mattino quando sembra che io ne abbia di più! Non sarebbe il caso di dare un'aggiunta con l'artificiale per saziarla e farla addormentare prima? Premetto che la crescita è normale, è solo una questione di fame della bimba che finché non si sazia non riesce ad addormentarsi. Ho esposto il dubbio alla pediatra che mi ha consigliato di darle la pappa anche a cena (e sinceramente non sono molto favorevole perché deve ancora abituarsi a quella del pranzo). Grazie
L’ho svezzata ma ha sempre fame. Posso darle il latte artificiale?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

gentile mamma Luana, purtroppo lei sta “pagando” le conseguenze di uno svezzamento anticipato e, non certo per colpa sua, non ci sta capendo più niente.  Come spesso ribadiamo in questa rubrica, l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia di divezzare a 6 mesi d’età. Cosa fare adesso? Per prima cosa non deve cedere alla tentazione di dare l’aggiunta di latte artificiale, dal momento che ha la grandissima fortuna di allattare al seno. So che è molto faticoso e, siccome non mi parla della poppata di metà mattina, intuisco che forse lei è una mamma che lavora. L’idea di tirarsi il latte quando sente che ne ha tanto, è buona. Ma se il seno è pieno la mattina, significa che durante la notte la piccolina le lascia un po’ di tempo. Forse lei è stanca (lo capisco benissimo) e si sente confusa, ma il mio consiglio è di continuare a offrire il seno “a richiesta” fino a sei mesi d’età, quando potrà tranquillamente offrire la pappa anche a cena e i ritmi  delle poppate, soprattutto notturne, si aggiusteranno. Mi raccomando.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio