L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Mai omogeneizzati dopo i 12 mesi di età

Nome: Giosue
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Caltanissetta
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Buongiorno, il mio bimbo mangia pastina a pranzo e a cena, rispettivamente con carne/pesce/lenticchie più le verdure, formaggino, e solo con verdure a cena. Tutto omogeneizzato, perché il pediatra dice che sono più controllati e devo continuare ancora così (per quanto tempo non si sa). Come quantità di pasta metto due cucchiai, tre quando la mangia con le sole verdure.. .però ogni volta che finisce il mio bimbo piange!! Inoltre fa uno spuntino con un omogeneizzato di frutta a metà mattina e con due il pomeriggio, alternato a yogurt oppure pappa lattea in inverno. Quanta frutta fresca dovrei dargli per sostituire l'omogenizzato? Non è una dieta un pochino "indietro" per la sua età? Ps pesa dieci chili. Grazie
Mai omogeneizzati dopo i 12 mesi di età

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

gentile signora Graziella, il suo bambino si trova  sotto il 50° percentile per il peso … e temo che pianga perché ha fame ed è stanco della solita minestra. E non è una battuta! Questo tipo di alimentazione, seppur sicura da un punto di vista igienico-sanitario, non è adatta ad un bambino che ha superato l’anno di età. Non solo è monotona ( perché solo lenticchie e formaggino? E gli altri legumi e formaggi? E le uova?), ma porterà il bambino ad avere problemi di masticazione ed altri problemi psico-fisici connessi ad un mancato utilizzo dei muscoli masticatori.

Mi piace molto la definizione che lei ha dato al tipo di alimentazione che le hanno consigliato per suo figlio: indietro.  Per non far restare “indietro” suo figlio può cominciare a guardarsi intorno e cercare un macellaio, un pescivendolo, un fruttivendolo che vende prodotti sicuri e certificati. Sono certa che dove vive ci sono tante aziende che garantiscono alimenti a KM zero.

Magari potrà indicarli anche al suo pediatra .

L’abbraccio e grazie a lei per la sua lettera.

PS: la smetta di avere come unica unità di misura il vasetto da omogeneizzato. Giosuè può mangiare un frutto quando è piccolo, oppure mezzo se è molto grande. Di solito il peso netto della frutta si aggira a 100g. la pastina a questa età deve essere di circa 30g e circa 20g di carne fresca o 30g di pesce fresco. Secondo me Giosuè è più che pronto per iniziare a masticare e ne ha bisogno e voglia, perciò via gli omogeneizzati e passi al cibo fresco.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio