L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Mamme cuoche

Nome: emmanuele
Età del bambino: 4
Sesso: maschio
Comune: napoli
Area tematica: Disturbi dell’alimentazione
Domanda: Buonasera, sono una mamma disperata! Mio figlio rifiuta il cibo, mangia solo legumi, frittatina, cotoletta, purè di patate, e, se gli va, due bastoncini. Sono costretta quindi a fargli mangiare sempre le stesse cose. Non mangia pesce e verdura e se fosse per lui andrebbe avanti solo a yogurt, merendine fresche e latte ma io non mi sento soddisfatta. Forse va bene cosi ed è un periodo che passerà... Il suo peso e di 17 kg per 100 cm di altezza. Aspetto un vostro parere e grazie in anticipo
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Teresa, in contrasto con il suo tono disperato mi sembra che nel complesso Emmanuele mangi tante cose che se ben ordinate potrebbero costituire una alimentazione abbastanza completa eccetto che per frutta e verdura (anche pasta?) che andranno introdotte un po’ alla volta. Mi sembra di cogliere dalla sua preoccupazione, la difficoltà ad organizzare dei pasti quotidiani: immagino che la sua giornata inizi con la domanda “Che gli preparo ora?”. Lei potrebbe essere tra quei genitori che pur di vedere mangiare i loro figli sono pronti a domandargli ogni volta “Che ti preparo tesoro?”. Questa categoria di mamme, se pur piene di buoni propositi, sono quelle che fanno credere ai loro figli che la casa è un ristorante e che, purché mangino, sono pronte a preparare loro tutto ciò che desiderano. In casa non può e non deve funzionare così. Lei deve avere un menù per la settimana, meglio se programmato e quindi scritto, che tenga conto della giusta alternanza degli alimenti e che accontenti un po’ tutti i componenti della famiglia a rotazione. Emmanuele non mangerà? Pazienza, si rifarà ai pasti successivi, fino a che comprenderà che la sua mamma non è più disposta a fare preferenze. Ci vorrà un po’ di tempo, la frequentazione della mensa scolastica l’aiuterà, purché lei sia serena e convinta di stare facendo bene, soprattutto per il suo bene. Del resto peso e altezza del bambino indicano che è intorno al 50 ° centile per l’età, per cui, se cresce regolarmente, vuol dire che, almeno dal punto di vista delle calorie è soddisfatto il suo fabbisogno, ora bisognerà migliorare e variare la qualità degli alimenti. Mi faccia sapere e segua il nostro sito per avere conforto.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio