L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Mia figlia di 7 mesi non vuole il biberon

Nome: Martina
Età del bambino: 7 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Buongiorno, sono la mamma di Martina che ha da poco compiuto 7 mesi e da cinque giorni ho dovuto smettere di allattarla al seno. Avevo già provato a farla abituare al biberon ma non ci sono mai riuscita così adesso Martina sta praticamente facendo lo sciopero della fame! Mangia solo le pappe a pranzo e cena (a pranzo con carne e a cena con formaggio) poi niente anche se ha fame ed è nervosa non accetta il latte artificiale. Riesco giusto qualche volta mentre dorme a farle bere metà biberon ma comunque non è sufficiente e non so più come fare perché non riesco neanche a farle mangiare yogurt o frutta. Sono disperata, vi prego datemi qualche consiglio su come comportarmi per portarla almeno ad assaggiare alimenti nuovi perché chiude la bocca ancora prima di sentire il sapore. Grazie in anticipo rimango in attesa.
Mia figlia di 7 mesi non vuole il biberon

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile mamma Alessia, farsi vedere così disperata dalla sua piccola scioperatrice, non la porterà da nessuna parte. Cerchiamo di vedere le cose positive. Innanzitutto bevendo mezzo biberon  la notte e mangiando a cena i formaggi, l’apporto di calcio è abbastanza soddisfacente. Certo, sua figlia ha bisogno di una dieta sicuramente più varia. Per esempio, perché preparare solo carne e formaggi ai pasti? Non mi dice nulla sulle verdure, sul pesce o sui legumi. Li prepara? Martina li mangia? Forse il problema non è solo il biberon…Martina non mangia neppure la frutta e questo significa che è una bimba che ci sta provando ad essere furbetta e a “dettare legge in casa”. Un’altra bella notizia: Martina ha solo 7 mesi, e sicuramente non è lei che comanda in famiglia. Le abitudini alimentari di Martina non si sono ancora stabilite, e lei mamma ha tanto tempo davanti a sé per cambiarle. Prima di tutto provi a non darle il biberon mentre dorme, in modo che la mattina si svegli più affamata e accetti meglio il latte o lo yogurt. Poi vari il più possibile la sua alimentazione senza farsi vedere disperata se la piccola “chiude la bocca”. I cibi nuovi, deve sapere, vanno offerti in un ambiente sereno e positivo, e vanno offerti più volte in tempi ristretti. Infine stia attenta a non esagerare con le porzioni delle pappe. Come noi adulti, dopo un lauto pasto difficilmente cerchiamo la frutta per completare.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio