L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Mia figlia è obesa, cosa posso fare?

Nome: Angelica
Età del bambino: 11
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve, ho una figlia di 11 anni alta 156 cm per59 kg. secondo me è sovrappeso se non obesa. Non fa colazione, a metà mattina mangia un cracker, a pranzo pasta al sugo Coca-Cola e un dolce, a merenda il gelato e a cena un primo o un secondo e un dolce.Sta ingrassando sempre di più e non vuole fare sport? Secondo lei cosa posso fare?
Mia figlia è obesa, cosa posso fare?

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile genitore, come potrà vedere usando il nostro Bimbometro, la sua Angelica, purtroppo, si trova già nella fascia dell’obesità con un Indice di massa corporea maggiore di 24. Io credo che sia tempo di intervenire, e subito. Innanzitutto cambiando la sua alimentazione e rivolgendosi a uno specialista. Ovviamente nell’alimentazione di Angelica ci sono molti errori, come, per esempio, non fare colazione, avere un’alimentazione monotona, consumare bevande zuccherate e dolci per ben tre volte al giorno. Mancano, inoltre, alimenti che apportano salute come frutta, verdura e legumi. A lungo andare, questo tipo di alimentazione comporterà non solo un eccessivo aumento di peso, ma, anche, seri problemi di salute come il diabete, l’ipertensione e malattie cardiocircolatorie. Per questo, per un presente e un futuro migliore per sua figlia, è importante intervenire subito. Smetta di accontentarla nelle sue preferenze alimentari che le fanno solo male e cominci a preparare soprattutto alimenti salutari. Essere fermi non vuol dire essere duri perché a 11 anni non si hanno le capacità mentali per decidere autonomamente cosa fare. Sono i genitori che devono indirizzare i figli.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio