L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

Mio figlio è obeso, a chi rivolgermi?

Nome:
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Ronco all adige
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve, ho un bimbo di 2 anni nato prematuro a 36 settimane di 2,370 kg. Allattato solo per 1 mese perché ho dovuto fare un intervento e da allora latte artificiale. Già a 3 mesi ha cominciato a prendere tanto peso e il pediatra mi ripeteva che stava andando tutto bene! E ora che ha 2 anni pesa 23 kg per 100 cm (suo padre è alto 1,87). Il problema è che lui durante il giorno non mangia quasi niente, durante la notte 300 gr di latte diviso in 2 biberon. Siamo andati a fare dei controlli dal gastroenterologo ed endocrinologo e tutti giustamente a urlarmi che sono una incosciente e che il bimbo è obeso ma non hanno richiesto nessun accertamento. Cosa mi consiglia di fare? Quando andiamo in giro tutti lo guardano spaventati e io ci resto molto male e ripeto che il bimbo non mangia quasi niente, né cibo spazzatura né dolci.

Mio figlio è obeso, a chi rivolgermi?

carissima signora Irina, leggendo la sua lettera viene spontaneo chiedersi come si è potuto arrivare a un tale eccesso di peso senza che nessuno corresse ai ripari. È facile dare subito la colpa alla mamma, ma in questi due anni il bambino non ha vissuto solo con lei. Lei ci appare, invece, molto sola in questa situazione. Non smetta di chiedere aiuto.

Il peso di suo figlio è troppo in eccesso e potrebbero comparire presto molte complicanze legate all’obesità grave del piccolo. Per questo la invitiamo a riscriverci il prima possibile per fornirci più informazioni, come il luogo dove abita. Le potremmo indicare il più vicino centro ospedaliero che si occupa di obesità infantile. Per il momento elimini il latte notturno. A presto.

Anna Maria Tomaselli e Margherita Caroli

 

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMAZIONE SULLA PRIVACY

campo obbligatorio