L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Mio figlio vomita la sera a letto. Non so cosa fare.

Nome: Francesco
Età del bambino: 10 mesi
Sesso: maschio
Comune: Perugia
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Buongiorno, è da 20 giorni che mio figlio vomita spesso di sera verso le 22,30 o 23,00. Di giorno sta benissimo, non ha nessun problema. Mangia 200 ml di latte con 2 cucchiaini di biscotto granulare alle 7,30. Pranza alle 11,45/12,00 mangiando una minestrina circa gr 30 con brodo vegetale o di carne e un omogeneizzato di carne o pesce con 1 cucchiaino di olio e uno di parmigiano e subito dopo un vasetto di frutta omogeneizzata da gr 80. Di pomeriggio, verso le 16,30, mangia un vasetto di yogurt da 125 ml con un cucchiaino di biscotto e alle 19,45 cena con minestrina come il giorno solo che non metto parmigiano da vari giorni e al posto dell'omogeneizzato di carne metto formaggio omogeneizzato (mezzo vasetto) o fresco gr 30, oppure prosciutto cotto senza frutta e poi va a dormire alle 21,30 circa. Fino a 20 giorni fa non aveva problemi anzi mangiava anche di più: un cucchiaino di parmigiano nella minestra di sera e la frutta dopo la minestra ma ora, nonostante le riduzioni alimentari, vomita e subito dopo sta bene senza avere altri sintomi. Dorme e si risveglia per vomitare. Mi resta da diminuire la quantità della minestra altrimenti non so più cosa fare. Quale potrebbe essere il problema? Saluti
Mio figlio vomita la sera a letto. Non so cosa fare.

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile signora, io credo che se Francesco ha questo problema da più di 20 giorni, la cosa più saggia è parlarne col suo pediatra di famiglia, invece di rivolgersi solo a noi e dopo così tanto tempo. Il suo medico potrà così visitare il piccolo e farle domande più specifiche, dal momento che conosce Francesco da quando è nato. L’alimentazione del suo bambino va abbastanza bene, ma prima di cambiare qualcosa è importante fare una diagnosi che solo il suo medico può fare. Il fatto che vomita solo quando è a letto e che stia bene dopo, può far pensare ad un reflusso gastro-esofageo facilitato dalla posizione. Quindi potrebbe andare bene anticipare la cena e non servire minestre troppo acquose. Ma, ripeto, è importante sapere la causa di questo vomito e cominciare una cura adeguata prima che la situazione peggiori. Mi raccomando.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio