L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Nel preparare le pappe è essenziale la varietà!

Nome: Laura
Età del bambino: 18 mesi
Sesso: femmina
Comune: Floridia
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Buonasera, la mia bimba di 18 mesi rifiuta la pastina la sera. Considerando che a pranzo ne mangia 2 cucchiai con il vasetto di carne o pesce o l'uovo, e che non vuole il latte (ne mangia 120 g circa mentre dorme la mattina, il pomeriggio e la sera), cosa dovrei farle mangiare per cena? Grazie.
Nel preparare le pappe è essenziale la varietà!

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Cara mamma Simona, forse la sua piccola Laura non vuole la pastina la sera perché si è stancata… della solita minestra! Mi spiego meglio. Perché a 18 mesi il pranzo di Laura sembra quello di un neonato che si sta svezzando? Nel frattempo la sua bambina non ha imparato a camminare, a dire qualche parola, a chiamare la sua mamma? Allora perché è rimasta “indietro” con la sua alimentazione? Mi scusi se sono così diretta. Il problema non è la quantità di latte, perché 120 g per 3 volte al giorno va abbastanza bene; piuttosto il problema è il “quando” Laura prende il latte: mentre dorme, scrive lei, ma questo è davvero molto sbagliato. Quando si dorme si dorme, quando si mangia si mangia; se poi non vuole prenderlo da sveglia non fa niente, si troveranno altri modi o altri alimenti per fornire quei nutrienti importanti che di solito il latte garantisce, come il calcio. Bisogna cambiare però i suoi pasti. Smetta di comprare gli omogeneizzati e cominci con un formato di pasta e con pezzettini di carne, pesce, verdure che sminuzzerà sempre di meno, in maniera graduale. Non dimentichi i legumi e i formaggi freschi, con cui potrà preparare ottime minestre o zuppe saporite. Mi raccomando.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio