L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Niente supera il latte di mamma!

Nome: Enrica
Età del bambino: 4 mesi
Sesso: femmina
Comune: quindici
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Salve, sono la mamma di Enrica, 4 mesi allattata al seno con sola aggiunta serale fino a ieri, il pediatra ha riscontrato nell'ultimo mese un aumento di soli 300 grammi. Mi ha consigliato di iniziare lo svezzamento e di nutrirla esclusivamente con latte artificiale. Mi chiedo visto che di latte ne ho ancora e di notte sto comunque allattando al seno, se è giusto eliminare del tutto il seno per favorire il latte artificiale, o sarebbe meglio aiutare la bimba con più aggiunte e continuare ad allattare al seno? Grazie
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

 Cara mamma Annalisa NULLA è meglio del latte materno come alimento per un bimbo di 4 mesi e non vi è nessuna ragione per sostituirlo con il latte artificiale, e forse neppure per inserire delle aggiunte. L’aggiunta di latte artificiale infatti è accettabile in funzione della quantità prodotta e del conseguente accrescimento di Enrica, ma 300 g di incremento a 4 mesi non paiono così pochi da giustificare tanto allarmismo (il trend di crescita mensile rallenta notevolmente dopo il primo trimestre di vita).  Le certezze in medicina sono tali finché non vengono, eventualmente, superate da nuove, più accurate e più complete, ricerche e conseguenti evidenze, ma allo stato attuale non vi è ragione e anzi direi che è assolutamente sconsigliabile anticipare l’alimentazione complementare prima dei sei mesi come prescritto dall’Organizzazione Mondiali della Sanità. La invito a leggere i seguenti articoli: “L’allattamento al seno”, “Svezzamento istruzioni per l’uso”, “Si divezza a 6 mesi”, e i molti altri sul tema che abbiamo scritto in questi anni, a garanzia del sano accrescimento dei nostri bambini. Mi viene comunque un dubbio: sa  a quali curve di crescita fa riferimento il suo pediatra? Perché se non usa gli standard della OMS che veramente riflettono la giusta crescita dei bambini può essere che il pediatra abbia visto un falsa caduta della velocità di crescita, osservata nelle vecchie curve non adeguatamente costruite. Buona crescita!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio