L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Non vuole il latte

Nome: Cristina Croce
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Morbegno
Area tematica: Disturbi dell’alimentazione
Domanda: Salve, allatto ancora mia figlia che ha 13 mesi però non è una mangiona, la pappa l’ha stufata e cerco di farle altro ma per farle aprire la bocca è un disastro. Adesso siamo in estate e di notte si attacca dal seno almeno 7 volte, ma coi dentini che spuntano mi fa anche male a poppare. Se tolgo il mio seno mangerà di più? Perché l'altro latte che continuo a proporle non lo vuole. aspetto una sua risposta, grazie saluti.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Cristina, come preferire alla calda mammella della mamma un freddo biberon? Difficilmente i piccoli fanno questo passaggio a cuor leggero. Naturalmente questo dipende molto anche dall’attaccamento dei piccoli alla mamma, “la bambina è sempre con lei? Gioca con altri piccoli? Ha altri adulti che si occupano di lei?”, e dal carattere dei piccoli. Potrebbe proporle latte o yogurt mentre lei stessa fa colazione, come se fosse un momento di condivisione, un momento di gioco con lei che mostra di apprezzare questi alimenti, magari con strumenti diversi come cucchiaino e tazza.

Non mi dice se la piccola sta crescendo regolarmente perché questo è importante nel giudizio complessivo e dato che anche i cibi solidi non la entusiasmano le proporrei di fare somministrare occasionalmente il pasto dal papà o altra persona in sua assenza, perché questa sua svogliatezza mi sembra dipenda dal connubio stretto che la piccola fa mamma-tetta. Mangiare ha una parte di gioco e serenità che probabilmente avete perso, se si concentra su quanto Cristina Croce mangia rischia di perdere di vista quello che mangia ed il piacere di condividere questo momento. Allattare è meraviglioso per tutte e due, consideri però anche la possibilità di sospendere, senza alcun senso di colpa, quando questo diventasse insostenibile per lei e per la sua tranquillità, anche se non è detto che così la piccola mangi di più, ma magari lei potrebbe dormire di più e questo la tranquillizzerebbe.  Non dimentichi poi che l’eruzione dentaria provoca quasi sempre difficoltà a mangiare che poi sparisce quando i dentini sono venuti fuori completamente. Mi faccia sapere.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio