L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Disappetenza post-infettiva: come fare?

Nome: Tommaso
Età del bambino: 13 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Disturbi dell’alimentazione
Domanda: Buongiorno, mio figlio Tommaso non è un gran mangione e ultimamente, a seguito di raffreddore e febbre, piange solo alla vista della pappa (pastina e omogeneizzato). Che devo fare? Quali sono le alternative? Grazie.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Cara Alessandra, come ho scritto in un articolo che troverà sul sito e che le consiglio di leggere, esiste una disappetenza che segue quasi sempre un fatto infettivo e che è passeggera. Infatti un bambino che non sta bene, soprattutto se raffreddato e con febbre, tende ad allontanarsi dall’alimentazione perché ha difficoltà a respirare soprattutto quando ha la bocca occupata dal cibo. A questa iniziale difficoltà fa seguito, anche quando l’episodio si è risolto, un breve periodo di ulteriore disappetenza durante il quale non bisogna insistere con l’offerta del cibo. Il bambino deve riacquisire pian piano il gusto, infatti anche le papille gustative risentono del raffreddore, senza che alcuno gli imponga i tempi di ripresa. E‘ come se ogni volta fosse la prima volta ed il piccolo deve riassaggiare dei cibi che durante la malattia gli sono sembrati strani o addirittura sgradevoli. Tenete Tommaso a tavola con voi e permettetegli di assaggiare i vostri alimenti secondo la sua curiosità. Ciò comporta naturalmente maggiore attenzione alimentare da parte della famiglia che deve attenersi a nuove regole che vadano bene per tutti. Il piccolo ha ormai raggiunto quella maturazione neurologica e psicologica che gli permette di assaggiare nuovi sapori e nuove consistenze. Potrebbe essere l’inizio di un nuovo periodo alimentare se solo non gli fate avvertire la vostra ansia per il fatto che non vuole le sue vecchie pappe.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio