L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Nutrienti ai pasti principali

Nome: Giulia
Età del bambino: 10 mesi
Sesso: femmina
Comune: Milano
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Buongiorno, avrei bisogno di qualche consiglio per capire il motivo per cui Giulia, che ha10 mesi, sia cresciuta solo di 280gr negli ultimi 2 mesi. Allatto al seno mattina e sera e poi le do frutta a metà mattina e pomeriggio e a pranzo e cena verdure e formaggi o carne o carboidrati. Dovrei aumentare la quantità anche se solitamente non chiede ancora, oppure aumentare gli spuntini? Questa crescita lenta può avere delle conseguenze? Grazie per vostro supporto. Cordiali Saluti
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Chiara, nell’ambito dell’accrescimento vi possono essere fasi di flessione dell’aumento di peso anche in un bambino perfettamente sano. Detto questo dalla ricostruzione che ci fornisce del pattern alimentare non mi è chiaro se la bimba faccia effettivamente dei pasti completi a pranzo e a cena, così spero di aiutarla facendole una sintesi di ciò che dovrebbe avvenire. Pranzo e cena possono essere equivalenti, all’età di Giulia, e strutturati in modo che ci sia sempre una fonte di “carboidrati” costituita da pasta o cereali vari + una fonte di “proteine” (in porzioni molto moderate) come pesce, legumi, carne, formaggio, uova, tutto in alternanza + una fonte di “fibra, vitamine e sali minerali” cioè verdura e frutta di stagione + olio extra vergine d’oliva (fonte di “grassi”), circa 10 g = un cucchiaio per pasto. Se seguirà queste indicazioni, indipendentemente dal risvolto sull’andamento del peso, potrà essere sicura che, rispettando delle porzioni adeguate per i 10 mesi, garantirà a Giulia i giusti fabbisogni. Buona crescita e buone feste!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio