L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Patate: sostituti di pane e pasta

Nome: Davide
Età del bambino: 12 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Salve, vorrei sapere quante volte a settimana possono essere mangiate le patate in quanto ho letto che dovrebbero essere date una volta ogni 15 giorni, mentre nella piramide alimentare vedo che possono essere mangiate tutti i giorni.
Patate: sostituti di pane e pasta

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

Gentile Signora Gaia, le chiedo un favore: mi può riscrivere per dirmi dove ha letto che le patate vanno mangiate ogni 15 giorni? Sono proprio curiosa. Che cosa mai possono contenere le patate da essere bandite dalla tavola per ben 2 settimane? Le patate sono dei tuberi che contengono molta acqua ( il 78,5%), poche proteine e pochissimi grassi e il 18% di carboidrati presenti sotto forma di amido. Forniscono inoltre potassio e vitamina C. La cosa più importante da sapere sulle patate è che non sono un contorno alternativo alla verdura, ma sono degli ottimi sostituti di pane e pasta, proprio per il loro contenuto in amido. Possiamo dire che 20 grammi di pane corrispondono a circa 50 grammi di patate. Lei e la sua famiglia potete mangiarle tranquillamente, non tutti i giorni nell’ottica di una dieta varia, ma certamente più spesso di una volta ogni 15 giorni.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio