L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Problemi di crescita? Il miglior recupero è quello graduale

Nome: Maria
Età del bambino: 5 anni
Sesso: femmina
Comune: BELLUNO
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: La mia bambina è stata adottata a 2 anni: all'arrivo pesava 8 kg per un’altezza di 71 cm. Ora pesa 12 kg ed è alta 97 cm. Fa regolarmente i 5 pasti, molto vari, non mangia grosse quantità, ma mangia di tutto. Vi do un esempio: colazione con un bicchiere di latte con qualche biscotto o pane e marmellato/nutella; metà mattina un frutto; pranzo con pasta con sughi vari (carbonara, pomodoro, 4 formaggi, pesto, pesce) circa 50 grammi con grana + affettato; merenda un gelato o macedonia, yogurt, budino; cena con pesce o bistecca e verdura varia, patate. È una bimba molto attiva, ma dorme male ancora (in istituto veniva sedata per dormire e ora ha paura). La pediatra la segue e non mi allarma, ma volevo sapere se ci sono dei segnali per le problematiche di crescita. Alternative sull'alimentazione per un miglior assorbimento? Effettivamente sta mantenendo il ritardo che aveva in origine, ma iniziamo a preoccuparci un po'. Grazie
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma Monia, certamente Maria era davvero piccola quando è giunta a voi e il recupero non può essere che molto graduale. C’è da dire che il recupero maggiore sembra averlo fatto in termini di altezza sebbene sia ancora sotto il 3° percentile, e questo è un ottimo segnale di salute. Ci dice anche che la pediatra la segue bene e immagino pertanto che siano stati valutati eventuali approfondimenti. Da un punto di vista alimentare, la distribuzione appare buona, manca però la verdura a pranzo, la porzione di frutta a pranzo e cena e un carboidrato complesso per la cena, da alternare alle patate, che potrebbe essere rappresentato da pasta, riso o pane. Sicuramente la grande attività di Maria richiede molta energia e pertanto il recupero del peso tende a essere lento e il sonno disturbato sicuramente non aiuta, ma stante i precedenti temo che anche in tal senso ci vorrà un po’ di pazienza. Tanti, tanti auguri e rimaniamo a disposizione per ogni supporto necessario.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio