L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Qual è il giusto rapporto tra peso e altezza nella crescita?

Nome: Samantha
Età del bambino: 8 anni
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda:
Qual è il giusto rapporto tra peso e altezza nella crescita?

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

In effetti il raffronto tra il peso e la statura farebbe pensare che “in questo momento” la sua nipotina sia un po’ sul versante magro. Perché però ho evidenziato la frase “in questo momento”? Per due ragioni, entrambe molto importanti. Per prima cosa, consideri che ognuno di noi ha un suo bersaglio genetico di crescita sia in statura che in peso, o se vuole in corporatura, ed è sempre la genetica ad occuparsi anche del modo in cui questi bersagli vengono raggiunti, e dunque se la sua nipotina è sana e vivace e si alimenta in modo corretto, preoccuparsi per qualcosa che probabilmente fa parte del suo patrimonio genetico non è utile né alla vostra tranquillità né alla crescita serena di Samantha. È anche probabile che in uno dei due rami della famiglia di Samantha ci siano altre persone le cui modalità di crescita e la cui corporatura (da bambini o da adulti) sia simile a quella di sua nipote.

L’altra ragione è che è difficile valutare una situazione di crescita prendendo un singolo punto: ciò che importa è se il ritmo di crescita – in peso, in questo caso, ché per la statura davvero non ci sono preoccupazioni – sia cambiato nel tempo. Se questo è avvenuto, e Samantha ha smesso improvvisamente di crescere, allora è forse il caso di indagare più a fondo; altrimenti, se la bambina ha sempre avuto questo tipo di corporatura un po’ esile, torniamo a quanto detto più sopra. Sono convinta che la situazione sia di assoluta normalità, ma resto a sua disposizione per eventuali approfondimenti.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio