L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Quando arricchire l’apporto di calcio

Nome:
Età del bambino:
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Ho due bambine di 7 e 1 anno. La prima mangia bene. Per quanto riguarda il latte, ne beve almeno 1/4 di litro al giorno, spesso quasi 1/2 litro. La più piccola invece (che credo abbia più necessità di latte ) prende tra i 150 e i 250 ml al giorno. Devo integrare l’apporto di calcio? Con quali alimenti?
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Gentile Alessandra, il consumo di latte nei bambini è molto variabile. Quello che mi riferisce per la sua piccola è piuttosto basso, se si pensa che il fabbisogno di calcio in quella fascia di età è 800 mg al giorno. Potrebbe tuttavia essere comunque adeguato, purché ai circa 180-300 mg che la bimba assume con il latte siano poi associati regolarmente altri alimenti ricchi in calcio, quali il formaggio (1 formaggino da 22 g ha circa 95mg calcio, un cucchiaio di grana ne ha circa 100), 1 vasetto di yogurt intero (circa 156 mg); perfino l’uovo ne contiene una discreta quantità (circa 25 mg), e poi non va dimenticata l’acqua (non oligominerale!) come fonte di calcio e, cosa che molti non sanno, le verdure, alcune della quali sono ricchissime in questo minerale (ad esempio: spinaci 78 mg per 100 g o bieta cotta 130 mg per 100 g).

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio