L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Quando passare dalle pappine alla pasta?

Nome: Mattia
Età del bambino: 12 mesi e mezzo
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Salve, mio figlio ha già 6 dentini, 4 sotto e 2 sopra... Posso già cominciare a dargli la pastina un po’ più grande (tipo maccheroncini, conchigliette ecc.)? La pastina che mangia ora non la mastica, la manda giù intera. E se gli do quella un po’ più grossa? Quando posso cominciare a dargli del cibo non più omogeneizzato, ma con dei piccoli pezzi?
Quando passare dalle pappine alla pasta?

Dott.ssa Assunta Martina Caiazzo

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara mamma, comincerei la mia risposta con un consiglio generale: non abbia fretta di far crescere il suo piccolo Mattia anche dal punto di vista alimentare. Detto ciò Mattia ha solo 6 dentini e dunque non sarebbe in grado, come lei ha notato e mi riferisce, di masticare il cibo più grande ma manderebbe giù anche quello, esattamente come già fa con quello più piccolo. Sarebbe opportuno che aspettasse un altro po’ a dare al suo bimbo cibi di dimensioni più grandi, che dunque necessitano assolutamente di essere masticati e non possono essere ingoiati così come sono, fin quando non abbia almeno una coppia di molaretti, che potrà utilizzare per masticare; fino ad allora mantenga le pappe e la pastina più piccola. Potrebbe nel frattempo iniziare a dare le cose più semplici (dal punto di vista della masticazione) in forma meno omogeneizzata: ad esempio schiacciare le verdure, soprattutto se sono molto cotte perché usate per fare il brodo vegetale, oppure il formaggio, se già lo usa, e anche il pesce, schiacciandolo bene o tagliandolo a pezzettini molto piccoli. Stia dunque serena, il suo Mattia imparerà a masticare appena avrà gli strumenti per farlo.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio