L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Quanto latte per un neonato?

Nome: Francesco Gino
Età del bambino: 5 giorni
Sesso: m
Comune: Crosia
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Qual è la giusta quantità di latte che può bere un neonato?
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Rosetta, mi permetta intanto di farle gli auguri per questo meraviglioso recente evento che ha voluto condividere con noi, per cui le do il benvenuto nella grande famiglia che siamo, noi del sito, sperando di esserle utile anche in futuro. L’allattamento di un neonato e poi del lattante può essere da latte materno o – in mancanza di questo – da latte in formula. Naturalmente le auguro che lei stia vivendo la prima (meravigliosa!) esperienza con suo figlio, che risulterà estremamente utile per tutti e due. Nell’allattamento al seno le quantità e i tempi della somministrazione del latte sono veramente variabili, dipendono dalla voracità del piccolo e dalla quantità di latte disponibile: più il bambino si attacca e stimola il seno e maggiore sarà la produzione di latte. Il piccolo godrà di una sua autoregolazione, per cui le poppate saranno spesso una diversa dall’altra, ma la quantità complessiva di latte assunto durante il giorno sarà sicuramente sufficiente. Con le formule (il cosiddetto latte adattato), invece, fino a qualche anno addietro vigeva la regola che ad ogni poppata il piccola assumesse, fino ai 10 giorni di vita, tanto latte quanto è il suo numero di giorni meno uno, es. a 8 giorni 70 gr di latte, per arrivare poi progressivamente a circa 110 grammi alla fine del primo mese, per 7 e poi 6 pasti al giorno. La cosa migliore da fare è controllare come varia il peso del pargoletto nel tempo: se il bambino inizia ad aumentare di dimensioni, qualunque sia la quantità di latte che prende sarà quella giusta per lui. Il pediatra è la persona migliore per aiutarla a superare questi dubbi. Le auguro che lei possa e voglia allattare, per cui si armi di molta pazienza soprattutto nei primi giorni, non si faccia distogliere da consigli fuorvianti e stringa a sé il suo piccolo fino a che il latte aumenta e diventa sufficiente. Buon allattamento.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio