L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Reflusso gastrico e paura dei cibi nuovi

Nome: Dami
Età del bambino: 15 mesi
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: Buongiorno, mio figlio ha 15 mesi, è lungo 80 cm e pesa 11. 00 kg circa. Soffre di reflusso in cura con Refalgin, 3 volte al gg 3.75 ml. Ho sempre paura di provare cibi nuovi per via del reflusso, quindi aumento un po' le dosi. A colazione prende 255 ml di latte fresco intero con 3 biscottini biologici, a metà mattinata una mela grattugiata, pranzo 50 gr. di pasta al sugo con grana, e 20-30 gr di filetto spezzettato nel sugo, ma cotto in padella senza condimento (ha sempre preso 5 gr di liofilizzati di carne varia), oppure con zucchina, o zucca, o piselli in crema (ma li ritrovo completamente nelle feci... quindi evito... temo nn li digerisca ) a volte come alternativa metto nel sugo il formaggino. Secondo, se il primo non è come ho descritto, ma solo sugo o zucchina, gli do un tuorlo d'uovo alla coque o un po' di prosciutto cotto, o ricotta vaccina. A merenda, banana grande, oppure yogurt ad alta digeribilità (lo vomita altrimenti) più una banana più piccola. A cena o semolino o crema di riso (2 cucchiai e mezzo) in 250 ml di brodo vegetale (solo una patata e una carota) con 2 cucchiai di passata delle stesse o un formaggino, oppure un omogeneizzato di pesce (metà) o liofilizzato di tacchino o coniglio.Ho paura che la sua alimentazione non sia varia e che le quantità siano errate. Ha sempre le feci molli (il pediatra mi ha detto a causa dello sciroppo) quindi anche la frutta è sempre la stessa. Quali alimenti posso introdurre senza temere feci e reflusso? Le quantità sono giuste? Grazie infinite
Reflusso gastrico e paura dei cibi nuovi

Dott.ssa Maria Anna Tomaselli

Dietista

gentile signora, credo che lei sia talmente impaurita che è in pratica nel pallone! Mi dispiace che nessuno le abbia saputo consigliare quale alimentazione dare al suo piccolo. Ne ha parlato col suo pediatra?  La sua paura è così tanta che, come lei stessa mi scrive, “ ha paura di provare cibi nuovi”, e così si ritrova a dare ancora liofilizzati, omogeneizzati e creme a 15 mesi. Con il reflusso è invece sconsigliato dare alimenti fluidi e poco densi, come sono appunto le minestrine. La pasta con le verdure va bene (anche se eviterei la zucca se preparata troppo molle), ma 50g sono davvero troppi, sia per l’età del bambino che per il suo problema. Non c’è nessuna controindicazione per la frutta, che può variare e non grattugiare. Non capisco, poi, perché a merenda dà uno yogurt ad alta digeribilità e poi a colazione ben 255 ml di latte fresco intero. Se il suo piccolo digerisce il latte intero può offrirgli tranquillamente uno yogurt normale, magari con l’accortezza che non sia troppo freddo dal frigo. Bene il pesce, la carne ma riducendo un po’ la quantità fino a 20g massimo e i legumi secchi (30g) serviti in pochissimo brodo di cottura. Stia tranquilla, mi raccomando.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio