L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Ridurre il consumo di dolci è possibile!

Nome: Gabriele
Età del bambino: 10 anni
Sesso: maschio
Comune: TRIESTE
Area tematica: Educazione
Domanda: Volevo sapere se mio figlio che è alto 1.57 e pesa 50 kg è a rischio obesità. Lui preferisce i dolci (è molto goloso), ma io cerco di dargli un’alimentazione varia: 2 volte alla settimana minestra di verdura, e poi carne, pesce, pasta, uova, brodo. Per quanto riguarda le merende di metà mattina e di metà pomeriggio, sono in difficoltà su cosa fargli mangiare: di solito un frutto o un biscotto o yogurt con i cornflakes. Le calorie dovrebbero essere 1600-1800.Ha una età dello sviluppo e ha abbastanza fame. Cerco di dare frutta e verdura per saziarlo, ma ultimamente la verdura non gli piace molto... Mi potete consigliare cosa posso fare per allontanarlo dai dolci e dai troppi zuccheri? In futuro potrà essere un potenziale diabetico? La ringrazio e la saluto.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Elena, della sua lettera vorrei cogliere 4 spunti:

  1. non cita i legumi, il che mi fa pensare che siano poco frequenti: le ricordo che possono essere utilizzati anche più di 3 volte a settimana con la pasta, a crema, come contorno a un piccolo pezzo di carne e così via;
  2. la golosità di Gabriele deve essere placata con prodotti adeguati o meglio ancora di dolci preparati in casa per la sua colazione e merenda. Il bambino è piccolo e non può fare acquisti sconsiderati senza la sua famiglia, quindi chi stabilisce cosa avere a disposizione in casa siete voi. Mi sembra quindi un buon metodo semplice ed efficace, per allontanarlo da un eccesso di dolci, non comprare ciò che non volete che mangi;
  3. se è preoccupata per Gabriele, farebbe bene a non parlargli frequentemente di calorie, obesità o diabete, ma ad impegnarsi serenamente a modificare la sua alimentazione senza creare nel bambino ansie, aspettative, desideri, rifiuti, anche solo con il suo parlare continuo di cibo “adatto”;
  4. le verdure sono estremamente versatili e possono essere preparate in decine di modi. Per questo segua anche le nostre ricette sul sito o utilizzi la rete e troverà piatti deliziosi in cui le verdure diventeranno uno degli ingredienti che piaceranno certamente a Gabriele.

Una Elena meno preoccupata e più fattiva porterà un clima sereno in tutta la famiglia. Mi faccia sapere

 

 

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio