L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Rifiuto del cibo: non esiste una formula magica per far mangiare

Nome: Manuel
Età del bambino: 4 anni
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Educazione
Domanda: Che metodo devo usare per farlo mangiare?
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Cara signora se avessi la formula magica per “far mangiare” Manuel e tutti i bambini, le cui madri ci scrivono disperate, avrei risolto molti dei miei e degli altrui problemi!

Rispondo in tono scherzoso perché volutamente voglio smorzare le ansie che accompagnano questa situazione molto comune.

La prima cosa che dobbiamo ricordare è che ogni bambino è un mondo a sé, che gravita intorno a una famiglia, a sua volta inserita in una società diversa, per cui non esiste un metodo che possa essere efficace per tutti, bisogna andare a tentativi.

Per secondo dobbiamo essere coscienti che ripetere il gesto di mangiare diverse volte al giorno, tutti i giorni, lo rende particolarmente importante e rischia di connotarlo di sentimenti negativi (paura della morte, di non essere accettato, di non crescere …).

L’unica cosa certa è che mangiare, proprio per la sua ripetitività ed importanza, deve essere vissuto serenamente, diviso con i bambini senza interferenze esterne (telefono, TV…) e, soprattutto, facendone in momento educativo e di esempio di primordine.

Non credo di esserle stata utile, so troppo poco di lei e del suo bambino per darle dei consigli pratici, sono certa, però, che se non si lascia prendere la mano da Manuel, riuscirà a spuntarla.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio