L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Rifiuto del latte a 5 mesi, troppo presto per sostituirlo con lo yogurt

Nome: Riccardo
Età del bambino: 5 mesi e 10 gg
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Allattamento e divezzamento
Domanda: Buonasera dott.ssa, mio figlio di 5 mesi e 10 gg da qualche settimana rifiuta il LA a qualsiasi poppata della giornata e per farglielo assumere devo fare salti mortali. L’ho iniziato a svezzare da 15 gg circa e la pappa la gusta tranquillamente diciamo come la frutta. Ne ho parlato al pediatra e mi ha detto che non è un dramma ma basta che sostituisco il LA con lo yogurt per apportare il giusto nutrimento al piccolo. In realtà sono un po’ preoccupata poiché ho paura che il mio bimbo non cresca adeguatamente. Attualmente pesa 8 kg per 70 cm di lunghezza.A cosa crede sia dovuta questa sua avversione per il latte? Come posso ovviare al problema senza creare danni al piccolo? Grazie mille della sua risposta
Rifiuto del latte a 5 mesi, troppo presto per sostituirlo con lo yogurt

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Enza partirei intanto rassicurandola sul fatto che il suo bambino cresce più che bene, come potrà lei stessa valutare con il nostro Crescibimbo. Ovvio però che il solo pasto diurno e la frutta non possono far fronte alle necessità nutritive giornaliere. A mio avviso lo yogurt potrebbe essere una alternativa ma a 5 mesi direi che è un po’ presto per eliminare completamente il latte sostituendolo con lo yogurt. Per quel che mi riferisce sarei più propensa a pensare che avendo cominciato l’alimentazione complementare da soli 15 gg (peraltro un po’ troppo presto!) questo rifiuto per il latte sia solo passeggero, e dovuto alla necessità di Riccardo di resettarsi su altre necessità nutritive anche grazie al maggiore apporto che deriva dal pranzo. Il mio consiglio è di continuare a proporgli il latte ai pasti al di fuori del pranzo, magari facendo una rivalutazione del peso e della lunghezza tra 15-20 giorni per vedere se intervengano dei deficit di crescita e solo a quel punto rivedere la strategia di alimentazione. Ci tenga aggiornati.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio