L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L'esperto risponde

Riflesso gastrocolico

Nome: Gaia
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Novara
Area tematica: Altro
Domanda: Buongiorno, la mia bambina di 6 anni e 8 mesi è alta 124 cm e pesa 19 kg, mangia regolarmente, in genere piccoli pasti ma frequenti. Si scarica 3/4 volte al giorno praticamente dopo ogni pasto/merenda. Il pediatra non ha mai fatto eseguire esami del sangue perché la bambina è sempre stata esile e non presenta alcun malessere, anche le feci hanno una consistenza normale. Io e mio marito temiamo abbia un problema d'intolleranza alimentare che la porta a scaricarsi continuamente, potrebbe essere un’ipotesi valida? Ci consiglia di rivolgerci a un pediatra privato per farle eseguire degli accertamenti? Grazie
marina cammisa

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Elisa, un accrescimento scarso ma regolare è la norma in molti bambini. Le curve di crescita, che il vostro pediatra consulta ogni volta che fa un bilancio di salute a Gaia, costituiscono i binari su ognuno dei quali ogni bambino si assesta durante la sua crescita.

Gaia poterebbe avere un intestino più corto e/o un riflesso gastrocolico più accentuato per cui ad ogni pasto si accompagna una emissione di feci regolari, tutte situazioni fisiologiche, dato che per il resto la bambina è vivace e tranquilla.

L’unico esame che si potrebbe aggiungere è la ricerca delle transglutaminasi per escludere la celiachia. Questo suggerimento, più che per un reale sospetto, è dettato dal fatto che questa intolleranza si presenta nelle forme più varie e con sempre maggiore frequenza, tanto che, secondo me, potrebbe diventare, nel futuro, un esame di screening. Mi faccia sapere.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMAZIONE SULLA PRIVACY

campo obbligatorio