L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Sana alimentazione: la frutta è essenziale per una dieta bilanciata

Nome: Claudia
Età del bambino: 11 anni
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: E’ giusto che mio figlia mangi cose leggere come latte con biscotti integrali al mattino, e per andare a scuola un panino senza salumi o dei crackers? A mezzogiorno mangia pasta con salsa o lattuga o legumi, mentre la sera preferisce secondi come pesce o carne.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Cara Claudia, mi devo complimentare con lei che è riuscita a far adottare a sua figlia una alimentazione adeguata e corretta che pochi ragazzi condividono alla sua età.

  • colazione: latte e biscotti (ottima la scelta dell’integrale ogni volta che sia gradito);
  • spuntino: una piccola merenda che non impegna troppo la digestione (aggiungerei eventualmente anche della frutta);
  • pranzo: pasta, legumi e verdure (consiglierei di aggiungere un secondo quando non sono previsti i legumi, perché un pasto completo è quello più adeguato alle sue esigenze nutritive ed inoltre è meglio assimilato da un punto di vista metabolico);
  • merenda: non è prevista, ma alla sua età potrebbe essere costituita da frutta o yogurt;
  • cena: ottimo un secondo (però completato dal pane, dalle verdure e dalla frutta).

Noto con dispiacere che, anche da una persona così accorta come lei, la frutta non viene neanche citata. Spero si tratti di una dimenticanza perché è un alimento molto importante in una dieta corretta. Per il suo contenuto in fibre, acqua e vitamine, infatti, ne sono consigliate tre porzioni al giorno.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio