L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Scarsa crescita staturale

Nome: Virginia
Età del bambino: 11
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Buonasera, mia figlia rispetto alle sue coetanee è molto più bassa, misura infatti un po’ meno di 130 cm. Sono preoccupata, devo farle fare qualche esame particolare? L'ormone della crescita lo produce, è abbastanza monitorata ma nessuno mi dà delle soluzioni o medicine. Mi sono venute in mente 2 cose: lo stress della scuola può incidere sulla crescita? Se vivesse di più al mare sarebbe meglio?
Scarsa crescita staturale

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Roberta, l’altezza di Virginia è influenzata da diversi fattori: innanzitutto dal target genetico (cioè in base a quanto siete alti voi genitori si avrà un’aspettativa nell’altezza di Virginia), dallo stadio puberale (magari le sue coetanee sono in uno stadio avanzato, o già menarcate mentre lei magari è ancora in uno stadio iniziale), etc.. di sicuro il percentile a cui si trova è un percentile molto basso, per cui a mio avviso varrebbe la pena di indagare per escludere condizioni patologiche causa si bassa statura, ma a tal riguardo le consiglio di confrontarsi con il suo pediatra di famiglia, che conosce la ragazza e la storia familiare molto meglio di me. In ogni caso situazioni stressanti riferibili alla scuola potrebbero avere provocato un rallentamento della crescita, ma questo lo avreste evidenziato già, valutando l’andamento nel tempo della sua curva di crescita. Infine più che il mare di sicuro le farebbe bene una adeguata esposizione solare (sempre ricordando la protezione totale) per cercare di stimolare la produzione della vitamina D, che in ogni caso nei mesi invernali andrà supplementata. Per ulteriori dubbi ci contatti nuovamente.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio