L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Scarso accrescimento? Ogni bambino ha il suo ritmo

Nome: Anna
Età del bambino: 16 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve, ho provato ad usare il Bimbometro con i dati di mia figlia Anna, 16 mesi, che pesa intorno ai 9 chili ed è alta 76 cm. Ho visto che il sistema ha inserito di default 2 anni di età ed il responso è stato “normopeso”. La bambina dovrebbe essere intorno al terzo percentile, piuttosto sottopeso per la sua età.... E’ così o mi sto preoccupando per niente? Grazie!
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Margherita, ho riportato i dati della sua bambina sulle curve di crescita (che trova anche sul sito) ed il suo peso risulta essere superiore al quindicesimo percentile, mentre l’altezza è al quindicesimo. Questo significa che Anna cresce un po’ meno rispetto alla media (cinquantesimo centile), ma perfettamente nella norma. Se in più lei mi conferma che la piccola mantiene un accrescimento lento ma continuo nel tempo, non vedo perché dovrebbe essere preoccupata, direi anzi di stare tranquilla. Il suo impegno deve essere rivolto a far seguire alla bambina, e a tutta la famiglia, una alimentazione varia ed equilibrata. Ogni bambino segue un suo ritmo di crescita che non ci è possibile modificare e che caratterizza il singolo individuo.

Per ciò che riguarda il Bimbometro, parte da due anni e quindi inserendo “d’ufficio” l’età minima le ha dato un valore che non rispetta la realtà. Lasci a sua figlia la possibilità di crescere ancora per 8 mesi prima di riusare il Bimbometro e nel frattempo la faccia misurare al pediatra.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio