L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Sto crescendo, cosa mi mangio?

Nome: Marco
Età del bambino: 13
Sesso: maschio
Comune: Grottaglie
Area tematica: Sano sviluppo
Domanda: Salve, ho 13 anni, sono alto circa 155 cm e peso 43 kg. Fisicamente sono magro e faccio nuoto da settembre 2 volte alla settimana. Devo dire che c'è un miglioramento del fisico anche se rimane molto magro, può darmi informazioni sull'alimentazione? Grazie.
Sto crescendo, cosa mi mangio?

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Caro Marco, innanzitutto grazie per avermi scritto, sono sempre molto felice quando voi ragazzi vi interessate personalmente della vostra alimentazione/salute. In base alle tue misurazioni come puoi vedere dal nostro Bimbometro sei del tutto normopeso, forse quello che in questo momento manca un pochino è un po’ di massa muscolare. La massa muscolare aumenta soprattutto con l’esercizio fisico, come tu stesso hai potuto vedere praticando un po’ di nuoto. Purtroppo però la massa muscolare è un pochino “pigra” nel suo sviluppo quindi ci vuole un po’ di costanza da parte tua e soprattutto, aldilà dell’attività sportiva (il nuoto va benissimo), dovresti cercare in generale di muoverti quanto più puoi durante la giornata (ad esempio qualche partita di pallone con i tuoi amici, oppure aiutando ad apparecchiare/sparecchiare o fare altre cose in casa, facendo dei giri in bicicletta, o andando a scuola e a sport a piedi se mamma e papà sono d’accordo e se le distanze te lo consentono). Parlando dell’alimentazione, invece, vorrei dirti innanzitutto di mangiare sempre 5 volte al giorno, facendo cioè la colazione, merenda, pranzo, merenda, cena. Considera che le merende devono essere solo dei piccoli spuntini che non ti appesantiscano e ti aiutino solo ad arrivare al pasto successivo senza troppa fame (per non arrivare a casa e divorare anche il tavolo); se poi si tratta di merende fatte poco prima dello sport, considera che, oltre che piccole, devono anche essere leggere e facilmente digeribili, come del pane e marmellata, o della frutta, o qualche biscotto secco. Pranzo e cena invece devono essere dei pasti completi e quindi ci deve sempre essere una quantità di carboidrati (pane/pasta/patate/mais), proteine (carne/pesce/legumi/formaggi/uovo), verdura e frutta, anche se sarebbe bene che la sera ci fossero molti meno carboidrati rispetto al pranzo, diciamo circa la metà. Spero di esserti stata utile, per qualsiasi altro dubbio o parere scrivimi tranquillamente.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio