L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Svezzamento: come introdurre nuovi cibi

Nome: Greta
Età del bambino: 7 mesi
Sesso: femmina
Comune: Gioia del Colle
Area tematica: Preparazione pappe
Domanda: La mia bimba ha 7 mesi ed ho iniziato il suo svezzamento a 6 mesi con crema di riso in aggiunta a brodo vegetale fatto con carote e zucchine, un filo d’olio,un po’ di parmigiano e carne (agnello e poi coniglio). Vorrei aggiungere qualche altro tipo di carne/pesce (omogeneizzati) e aggiungere verdure al brodo. Posso farlo e con quali modalità e tempi?
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara Mariangela, ottimo aver iniziato lo svezzamento o divezzamento ai 6 mesi. Ora, dopo un mese, se tutto è progredito bene, può inserire la pappa della sera fatta usando magari i legumi come sorgente di proteine, al posto della carne o di altre fonti animali (pesce, formaggio). Durante questo primo mese sarebbe stato già possibile variare un po’ di più. Alla crema di riso può – anzi deve, data la necessità di introdurre ormai il glutine – alternare quella multicereali e poi il semolino e la pastina. Tra le carni può inserire tacchino, pollo, struzzo, cavallo, prosciutto e poi vitella e manzo. Per il pesce si era soliti attendere gli 8-9 mesi anche in funzione della familiarità allergica, ma ultimamente gli allergologi stanno rivedendo le loro posizioni e propendono per un’introduzione molto più precoce; solitamente si inizia con spigola, orata e trota, ma tutti i pesci di medie dimensioni e non di fondo vanno bene, privilegiando il pesce azzurro per i suoi alti contenuti in omega-3. Anche tra le verdure può variare, inizi aggiungendo al brodo le verdure più di stagione nella sua zona oltreché, ovviamente, le patate. Per quanto riguarda i legumi prima nominati, potrebbe partire dai fagioli cannellini e borlotti, poi aggiungere anche le lenticchie e i ceci e infine i piselli (l’importante è, per tutti, che siano privati delle scorie con il passapomodoro o utilizzando le versioni decorticate). Dopo l’inserimento di ogni nuovo alimento attenda 2-3 giorni per valutare gli eventuali effetti o disturbi e prosegua gradualmente variando quanto più possibile. Con un pochino di impegno e attenzione, rappresenterà un momento fondamentale per formare Greta al gradimento di gusti differenti e aromi nuovi. Buono svezzamento!

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio