L'esperto risponde

Svezzamento: quale latte dopo i 6 mesi?

  • Nome:
  • Età del bambino: 5 mesi e mezzo
  • Sesso: femmina
  • Comune:
  • Domanda: Ho una bimba di cinque mesi e mezzo che beve il latte Humana Plus. Al compimento del sesto mese dovrei cambiarle il latte e dargliene uno più sostanzioso, per esempio Humana 2? Il mio pediatra ha detto che posso darle Humana Plus fino a nove mesi, anche se gli ho fatto presente che, secondo le indicazioni sulla confezione, questo latte non è sufficiente dopo i 6 mesi. Datemi un consiglio, grazie.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Cara Francesca, il latte da lei utilizzato è più ricco di ferro rispetto alle altre formule utilizzabili fino ai 5 mesi, e di fatto può andare perfettamente bene anche nella fase dello svezzamento che immagino stia per iniziare.

Ma voglio approfittare del suo quesito per sfatare anche l’idea, piuttosto diffusa, che un latte a quest’età dovrebbe essere “più sostanzioso”… In realtà, a differenza da quanto si credeva in passato, il lattante nel secondo semestre di vita non ha bisogno di più nutrienti rispetto ai primi mesi. Per questo non c’è bisogno di latti molto diversi da quelli del 1° semestre: non servono più calorie, né più proteine. Semplicemente, un bambino di 5-6 mesi o più tollera meglio anche minori modificazioni del latte vaccino, e questo è ciò che – principalmente, anche se non è solo questo – caratterizza una formula di tipo 2. D’altra parte, a 6 mesi inizia di solito anche il divezzamento, e con le pappe arrivano comunque molte più proteine, anche più del necessario! Dunque stia tranquilla, segua le indicazioni che il suo pediatra molto correttamente le sta dando e… Buon divezzamento!

  • >
    Clicca qui per fare una domanda ai nostri medici