L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Troppa carne

Nome: Martina e Agnese (gemelle)
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Terni
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Buongiorno, la mia pediatra mi ha dato alcune indicazioni alimentari generali per le prime pappe, e ha indicato 30gr come quantità massima di proteina giornaliere. A me sembra davvero poco, voi cosa ne pensate? Grazie
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Simona, all’età delle sue gemelle, cioè a poco meno di un anno, la quota di proteine totali (o meglio, di alimenti contenenti proteine “nobili”) nella giornata potrebbe arrivare a 30 g, ma tale quantità – al contrario di quanto lei pensa – è già abbondante. Una porzione di carne adeguata, al giorno, corrisponde a circa 15 g e quella di pesce a circa 20 g. questo perché la quota proteica complessiva è coperta dalle proteine del latte che a questa età sono ancora abbondanti, infatti i piccoli sono ancora allattati oppure assumono 2 o 3 biberon (tra 400 e 500 ml) di latte al giorno. Al secondo pasto della giornata si possono usare tranquillamente i legumi (circa 10 g crudi se sono secchi, tra i 20 e i 30, a seconda del tipo, se sono freschi), una fonte vegetale eccellente di proteine che aggiunte a quelle della pasta equivalgono ad un pasto completo con tutti gli aminoacidi essenziali contenuti nella carne, o in mezzo uovo, o in un po’ di formaggio.

Noi, purtroppo, siamo grandi consumatori di carne e per questo i 30 g ci sembrano pochi, soprattutto quando i bambini gradiscono questo alimento, ma è ormai cosa nota e diffusa che il consumo di carne va ridotto, sia per la nostra salute che per la salute dell’ambiente, per cui è arrivato il momento di porci un’altra domanda: “non sono forse gli adulti ad esagerare con le quantità?”.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio