L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Troppe ore ai videogiochi? Limitare l’uso e proporre attività fisiche

Nome:
Età del bambino: 5 anni
Sesso: maschio
Comune:
Area tematica: Altro
Domanda: Mio figlio ha una predilezione per i videogiochi, PC, PS2 e Nintendo DS, cerchiamo di limitarlo a circa 2/3 ore complessivi al giorno, ma quanto sarebbe il limite per evitare eventuali ipertensioni o problemi di vario genere ? Grazie.
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Gentile Luca, la questione è abbastanza complessa, personalmente non ritengo che il fatto che i videogiochi rappresentino la seconda attività ludica nei maschi tra i 6 e i 10 anni sia in linea con lo stile di vita tanto attivo che noi medici cerchiamo di sostenere per la salute dei bambini.

Molti studiosi negli ultimi 15 anni si sono dedicati alla ricerca su videogiochi e rischi per i più piccoli. I risultati sono a volte contrastanti: sicuramente PC, Nintendo DS e Playstation sottraggono tempo al movimento e pertanto facilitano l’insorgenza di obesità e dovrebbero secondo alcuni non occupare più di 1 ora al dì; inoltre sembra possano condurre spesso a problemi articolari, incremento della frequenza cardiaca e dell’aggressività. D’altra parte, più recentemente, si è rilevato che i videogiochi possono anche stimolare la creatività, la cooperazione e il lato creativo tanto da essere stati sdoganati anche in un recente comunicato della UE.

Detto ciò ogni età ha i suoi giochi ed è opportuno che i genitori supervisionino non solo il tempo impegnato davanti allo schermo ma anche il tipo di videogioco utilizzato, a questo scopo è nato il PEGI (Pan-European Game Information), un valido supporto per una scelta coscienziosa, che la invito a consultare. La invito infine a tenere presente anche che esistono oggi giochi che, seppur meno di una sana corsa nel prato, facilitano comunque il movimento molto più di quelli da lei citati; per quanto possibile, sarebbe preferibile che, pur nei tempi contenuti di cui ho detto più sopra, le preferenza del bambino vengano indirizzati il più possibile verso questo tipo di videogame. Cordiali saluti

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio