L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Tutti i cereali sono buoni!

Nome: Alessandro
Età del bambino: 20 mesi
Sesso: maschio
Comune: sant omero
Area tematica: Educazione
Domanda: Buonasera, mio figlio Alessandro mangia poca pasta e io spesso gli do il riso che invece mangia volentieri, come posso fare? Inoltre mangia pochissima verdura anche se io la metto nelle polpette o nella frittata.Ho paura che mangi poco, infatti pesa 12.2 kg e anche se il mio pediatra dice che va bene volevo sentire altri pareri. Grazie
dott. federico mordenti pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott. Federico Mordenti

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

cara mamma Maria, partiamo dal tema dei cereali: pasta, riso, orzo, farro, avena, grano saraceno, cous cous, quinoa, bulgur, polenta e le paste derivate sono intercambiabili. Ogni cereale ha le sue caratteristiche in termini di parte proteica, vitamine, sali minerali, presenza o meno di glutine ed è per questo che è fortemente consigliato alternarli. È probabile che ogni bambino avrà le sue preferenze, ma bisogna anche educarli ad accettare la varietà in quanto appunto fonte di salute nutrizionale.

Per quanto attiene alla verdure con alcuni bambini ci vuole pazienza, fa bene a inserirli nelle polpette, provi anche a utilizzarle come condimento del riso e proponga le crudités di carotine da fargli assaggiare. Proponga sempre altre verdure come contorno sia a pranzo che a cena e, senza insistere, lo inviti ad assaggiarle.

Per quanto attiene al peso si affidi al suo pediatra, il peso è assolutamente nella norma, ed il pediatra peraltro ha modo, visitando il bambino, di valutare lo stato di salute generale a prescindere dal peso. Buona crescita.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio