L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Una “fobia” improvvisa in genere nasce da un “trauma”

Nome: Ambra
Età del bambino:
Sesso:
Comune: Carini
Area tematica: Altro
Domanda: Buongiorno, mia figlia di quasi 4 anni da alcuni giorni non vuole ingoiare la saliva dice per paura che ci sia qualcosa di sporco come polvere ecc. A volte riesco a farla ingoiare a volte no e fa proprio la pazza per spuntarla via. Ho provato in tutti i modi a spiegarle che non deve sputare ma non so più cosa fare. Aiuto!
Una "fobia" improvvisa in genere nasce da un "trauma"

Dott.ssa Alessandra Piedimonte

Medico Chirurgo esperta in Nutrizione Pediatrica

Cara Cinzia in genere quando nei bambini così piccoli si instaura un meccanismo improvviso di “fobia” è la risposta ad un evento “traumatico” che spesso non viene neanche ricordato da noi adulti poiché ritenuto banale, ma che instaura nel bambino un notevole disagio a cui reagisce con un modo di fare che gli crea sicurezza e gli evita di rivivere tale disagio. Riesce quindi a risalire a quale evento possa aver causato in Ambra questa reazione o sensazione? Se sì, sarebbe bene parlarne con lei e rassicurarla facendosi magari aiutare anche dal suo pediatra. Cerchi comunque di pazientare qualche giorno senza focalizzarsi troppo sul problema e vedere se la situazione spontaneamente, ma anche grazie alla sua azione tranquillizzante, si risolve. Se proprio tutto ciò non dovesse bastare e non riuscisse a capire il motivo profondo di questo disagio le consiglio di chiedere aiuto e supporto ad uno psicologo infantile che possa darvi degli strumenti più adeguati dei miei per risolvere la situazione.

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio