L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

L'esperto risponde

Verdure come?

Nome: Matilde
Età del bambino: 16 mesi
Sesso: femmina
Comune:
Area tematica: Le giuste quantità
Domanda: Buongiorno, mia figlia pesa 9,5 kg ed è alta 75 cm. E' sempre stata un po' più piccola della media, pur crescendo nella sua curva. Premetto che ha solo 2 denti. Ho un dubbio rispetto a diverse cose: la prima è che temo che la sua dieta sia sbilanciata, la seconda è che non so come farle mangiare la verdura, specie quella cotta, la terza è che per cena non mangia quasi nulla. Questa la sua dieta odierna:La mattina beve circa 210 ml latte crescita o latte intero 2/3+acqua 1/3 con un misurino di biscotto granulare. A metà mattina non le do quasi mai nulla (non passano 4 ore tra sveglia e pranzo). A pranzo mangia pastina 3 cucchiai condita con sugo di pomodoro o ragù di carne o verdura o pesce omogeneizzato+ricotta o crema di ceci o lenticchie. Di solito poi non mangia altro se non talvolta della frutta omogeneizzata o grattugiata. A merenda mangia o yogurt alla frutta oppure frutta omogeneizzata e biscotti. A cena non mangia quasi nulla; di solito cerco di darle carne e verdure ma più spesso non mangia volentieri la prima e non vuole saperne della seconda. Mangia volentieri frittatine (in cui cerco di infilare più verdura possibile) ma gliele faccio al massimo una volta a settimana. Non so come fare a farle mangiare la verdura perché la sputa e la elimina proprio dal piatto. Riesco soltanto a farle mangiare la frutta, ma so che non è la stessa cosa. Prima di andare a letto non beve latte. Mi può dare un consiglio? La ringrazio.
marina-cammisa pediatra - alimentazione bambini by coop

Dott.ssa Marina Cammisa

Pediatra

Gentile Sara, come lei stessa ha detto, Matilde sta crescendo mantenendo il suo ritmo di crescita che è ciò che si chiede ad ogni bambino. I piccoli e vari problemi che ci presenta meritano alcune rapide risposte:

1- la dentizione differisce da bambino a bambino per cui stia tranquilla

2- a colazione la bambina non ha necessità di cambiare: il latte di crescita è perfetto; solo il biscotto mi pare inutile

3- la verdura può essere in parte somministrata con la minestra come già fa, ed in parte dovrà cominciare ad assaggiarla a tavola con i suoi genitori in modo che si abitui a nuovi sapori

4- a merenda utilizzerei lo yogurt ed in aggiunta, eventualmente, un po’ di frutta

5- la cena potrebbe essere troppo a ridosso della merenda? Provi a ridurre quest’ultima e posticipare la cena per stimolare l’appetito

6- cominci a far partecipare Matilde alla tavola della sua famiglia in modo che prenda confidenza con quei cibi che tra non molto diventeranno anche i suoi, sempre che in famiglia ci sia un consumo quotidiano (due volte al giorno) di verdure. L’esempio sarà lo stimolo migliorare a provare. Mi faccia sapere

Fai una domanda


ANNI

MESI
M F
(non verrà pubblicata)
HO LETTO ED ACCETTO L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

campo obbligatorio