L'impegno di Coop Equipe Medica
×

L’indagine

L'indagine

E’ un gioco divertente da fare in gruppo, in una stanza della casa, servono dei foglietti e dei fazzoletti.

Giocatori: da 5 bambini in su

Come si gioca: si mettono in un sacchetto tanti foglietti quanti sono i partecipanti: i bigliettini sono tutti bianchi tranne due, su uno c’è scritto “ladro”, sull’altro “investigatore”. A turno ognuno estrae il proprio biglietto. Chi trova quello con la parola “ladro” non deve dirlo, né farlo capire ai compagni. Chi invece trova il bigliettino dell’investigatore lo annuncia al gruppo e poi esce dalla stanza. I giocatori rimanenti si siedono per terra, ognuno con un fazzoletto appeso alle spalle. Si spengono le luci e a questo punto il “ladro” entra in azione, rubando il fazzoletto di un altro bambino cercando di non farsi scoprire. Quando il giocatore derubato si accorge di non avere più il fazzoletto manda un urlo: a quel punto l’investigatore può rientrare nella stanza e cominciare l’indagine. Dovrà interrogare tutti i presenti, che dovranno rispondere sinceramente, tranne il ladro che potrà mentire e tentare di confondere le idee all’investigatore. Il giocatore che conduce l’indagine avrà una sola possibilità per indovinare chi è il ladro: se ci riesce ha vinto, altrimenti vince il ladro.

Obiettivo: vince chi indovin chi è il ladro.