Giochi all'aperto

E’ passato il postino

Gioco tradizionale da fare in spazi grandi o all'aperto e che sviluppa le capacità motorie dei bambini.

E' passato il postino

Un semplice gioco tradizionale che sviluppa le capacità motorie dei bambini.

Serve un fazzoletto. Si svolge in un posto spazioso senza ostacoli o all’aria aperta.

Giocatori: da 5 bambini in su, più i bambini sono numerosi, più il gioco è divertente.

Come si gioca: Tutti i bambini si mettono seduti per terra in cerchio tranne uno, che è il postino, e tiene in mano il fazzoletto. Il postino gira intorno al cerchio e tutti i bambini ripetono: “il postino non è passato, non passerà mai. Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica. Chiudete tutti gli occhi!” Il postino lascia allora cadere discretamente il fazzoletto dietro la schiena di un bambino a sua  scelta e scappa gridando: “il postino è passato!”. I bambini aprono allora gli occhi e guardano se il fazzoletto è dietro la loro schiena. Quello che lo trova dietro di sé si alza e corre intorno al cerchio cercando di afferrare il postino. Il postino può scegliere di sedersi al posto del bambino che si è alzato quando ci passa davanti o può fare quanti giri vuole. Se il postino si siede nel posto lasciato libero, il bambino che si è alzato diventa il nuovo postino. Se invece il postino viene acchiappato mantiene il suo ruolo.

Obiettivo: Evitare di diventare il postino. Si ricomincia finché i bambini si divertono.