Giochi all'aperto

Orsi e cacciatori

Un gioco di movimento da fare all’aperto

Orsi e cacciatori

Un gioco di movimento da fare all’aperto. Servono un gessetto e delle strisce di carta.

Giocatori: da 4 bambini in su

Come si gioca: si traccia per terra con un gessetto un cerchio di tre metri di diametro, che sarà la tana dell’orso. Un giocatore scelto con la conta si mette dentro la tana, fissandosi dietro la schiena tre strisce di carta. Tutti gli altri giocatori sono i cacciatori e si dispongono per il campo di gioco, fuori dal cerchio. Al via i cacciatori cercano di strappare le strisce di carta all’orso, ma possono farlo solo quando questo esce dalla sua tana. Allo stesso tempo l’orso deve cercare di toccare i cacciatori per eliminarli. Quando l’orso torna nella sua tana nessuno può fargli niente. Per movimentare il gioco, se i giocatori sono molti, possono esserci più orsi, ognuno con il suo cerchio-tana.

Obiettivo: vincono i cacciatori se riescono a strappare tutte le strisce di carta all’orso, vince l’orso se riesce ad acchiappare tutti i cacciatori.

Con la supervisione di:

Margherita Caroli Equipe medica

Dott.ssa Margherita Caroli (past president ECOG)

Prof. Andrea Vania - Alimentazione bambini

Prof. Andrea Vania (presidente ECOG; consiglio direttivo SIO)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi