Giochi all'aperto

Partita senza pallone

Un gioco di movimento da fare all’aperto, che è una divertente alternativa al rubabandiera e alla semplice corsa.

Partita senza pallone

Un gioco di movimento da fare all’aperto, che è una divertente alternativa al rubabandiera e alla semplice corsa.

Giocatori: da 4 bambini in su

Come si gioca: i partecipanti si dividono in due gruppi e scelgono il nome di una squadra di calcio per la propria formazione (ad esempio, Milan e Inter). Il campo da gioco può essere un vero campo di calcio o un’area abbastanza spaziosa (vanno bene anche un cortile o un prato, ma bisogna delimitare in qualche modo le due metà campo). Si sceglie un capogioco, che può essere anche un adulto, e poi i giocatori delle due squadre si schierano in fila al centro del campo, dandosi le spalle.

Il capogioco chiama ad alta voce il nome di una delle due squadre: i giocatori chiamati dovranno correre verso la linea di fondo della propria metà campo, oltre la quale saranno salvi, mentre i giocatori della squadra avversaria dovranno tentare di acchiapparli. Chi viene preso viene eliminato dal gioco. Finita la prima corsa si ritorna a schierarsi al centro del campo per un nuovo turno.

Obiettivo: perde la squadra che rimane per prima senza giocatori.

Con la supervisione di:

Margherita Caroli Equipe medica

Dott.ssa Margherita Caroli (past president ECOG)

Prof. Andrea Vania - Alimentazione bambini

Prof. Andrea Vania (presidente ECOG; consiglio direttivo SIO)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi