L'impegno di Coop Equipe Medica
×

La tata consiglia

E’ mio! L’istinto di proprietà nei bambini piccoli

Vi preoccupate perché il vostro bambino tiene gelosamente tutti i suoi giocattoli e non li presta? È una fase normale del suo sviluppo (dai 2 e ai 4 anni) nella quale afferma il proprio io e impara a porre un confine tra “io” e “tu”. Intervenire potrebbe essere controproducente e delle volte è meglio un “basta” perentorio e la rimozione dell’oggetto. Potete anche proporre altri giochi in modo che l’oggetto del contendere sia dimenticato. O ancora, se uno dei due bambini è il proprietario dell’oggetto, la risoluzione del conflitto può passare attraverso la comprensione dei sentimenti dei bambini (non vuoi prestare il tuo giocattolo perché hai paura che non ti venga restituito? Pensi che ora tocchi a te giocare un po’ con questo?). Se il bambino invita i propri amici a casa, potete definire in anticipo con lui i giochi che verranno usati durante il tempo trascorso insieme.