L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

La tata consiglia

Il disinteresse per lo studio

Alcuni bambini non cercano nemmeno di trovare scuse: il fatto è che a loro studiare non piace, punto e basta. Non capiscono perché perdere tempo a imparare cose che ritengono inutili e noiose. Invece di intavolare con loro interminabili discussioni, infarcite di accuse e minacce, è senz’altro meglio provare a offrire loro le motivazioni per impegnarsi a scuola. Non c’è una ricetta valida per tutti. Tuttavia, dà maggiori possibilità di successo puntare su valori come la soddisfazione di fare bene qualcosa o il piacere di riuscire a risolvere alcuni piccoli problemi quotidiani applicando gli insegnamenti ricevuti. Si tratta di far notare al bambino queste cose, e il legame che hanno con la scuola.