L'impegno di Coop Equipe Medica
Crescendo social club by Coop
×

La tata consiglia

Il mio bambino si mangia le unghie

Si dice che chi si rosicchia le unghie sia ansioso, eppure non c’è niente di troppo preoccupante in questo gesto banale! Ogni bambino esteriorizza le sue angosce con un gesto, c’è chi si attacca al pupazzo preferito, chi si mangia le unghie. Preoccupatevi solo se il bambino si mette sempre in bocca le mani o si fa sanguinare le unghie, in questo caso consultate uno specialista. Altrimenti, non stategli addosso o non lo umiliate in pubblico sottolineando la sua abitudine, perché otterrete l’effetto contrario. Cercate di capire l’origine della sua ansietà, sdrammatizzando il suo gesto. Potete anche occuparlo con lavori manuali: lo rilasseranno e gli terranno le mani occupate. In ogni caso, meno date importanza al gesto, più probabilmente il bambino non insisterà con quest’abitudine.