L'impegno di Coop Equipe Medica
×

Anelli ripieni al profumo di sicilia

anelli ripieni al profumo di sicilia

Anelli ripieni al profumo di sicilia

Quantità per: 4 persone (2 adulti e 2 bambini)

Anelli ripieni al profumo di sicilia

Ingredienti

  • 1 calamaro o totano grosso già pulito
  • 8 fette di pancarrè (o mollica di pane)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • uno spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di pinoli
  • Qualche foglia di prezzemolo
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Ricavate dal calamaro degli anelli alti circa 2 cm. Tagliate i tentacoli in piccoli pezzi e, se presenti, togliete le ventose troppo grosse. Asciugate i pezzettini di tentacoli usando della carta da cucina per evitare che rilascino troppo liquido quando si dovranno cuocere in padella.
  2. Riscaldate l’olio d’oliva in una padella con lo spicchio di aglio. Togliete l’aglio e aggiungete i pinoli e i tentacoli tagliati a pezzettini. Fate cuocere per qualche minuto.
  3. Preparate il ripieno. Togliete i bordi del pancarrè e sbriciolate le fette con le mani. Aggiungete i tentacoli cotti e il prezzemolo tagliato finissimo. Amalgamate il tutto.
  4. Su una teglia rivestita di carta da forno adagiate gli anelli di calamari. Riempite ogni anello col ripieno preparato e spolverizzate con un po’ di pangrattato. Versate sopra un filo di olio evo e infornate in forno ben caldo. Quando il ripieno sarà di un bel colore dorato tirate fuori la teglia. La cottura non deve essere molto prolungata, per evitare che il pesce diventi troppo duro.
  5. Servite tiepido e per i più piccoli tagliate gli anelli di calamaro con un coltello.

Proprietà nutrizionali e note

La tradizione culinaria siciliana ci suggerisce questa gustosa ricetta per i nostri piccoli. Il calamaro, dal gusto delicato, racchiude un ripieno dorato e sfizioso, arricchito dai grassi buoni dei pinoli.