Ricette per bambini 1-3 anni

Stelline spinaci e lenticchie

Un buon piatto unico grazie alle lenticchie che sono un'ottima fonte proteica

Stelline spinaci e lenticchie Ricette per bambini 1-3 anni
Print

Stelline spinaci e lenticchie

Stelline spinaci e lenticchie
Scale

Ingredienti

  • 500 g di patate lesse schiacciate con schiacciapatate
  • 500 g di spinaci
  • 80 g di lenticchie
  • 1 uovo intero
  • 1 albume
  • Un pizzico di parmigiano

Preparazione

  1. Lessate le lenticchie (preferibilmente decorticate) dopo averle messe in ammollo una notte (in alternativa è possibile utilizzare lenticchie biologiche pronte). Lessate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate.
  2. Lavate e lessate gli spinaci, privi dei gambi, scolateli bene e frullateli.
  3. In una ciotola amalgamate le patate, gli spinaci frullati, le lenticchie, l’uovo e il parmigiano. Amalgamate il tutto creando (tramite una formina) tante piccole stelline. Ripassate le stelline nell’albume e poi nel pangrattato.
  4. Fate riscaldare il forno e fate cuocere le stelline a 180° per circa 15 minuti.

Proprietà nutrizionali e note

Questa ricetta contiene alimenti molto ricchi di ferro come le lenticchie e gli spinaci. Sebbene il ferro contenuto sia meno biodisponibile rispetto a quello di origine animale, la grande quantità presente in questa ricetta ne determina un adeguato assorbimento. Infine, essendo le lenticchie una buona fonte proteica, questa ricetta può essere considerata un piatto unico, ottimo anche per chi segue un’alimentazione di tipo vegetariano.

Nutrition

  • Quantità per: 4 persone (2 adulti e 2 bambini)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi