L'impegno di Coop Equipe Medica
×

Vulcano marino di riso venere con sorpresa

vulcano marino di riso

Vulcano marino di riso venere con sorpresa

Quantità per: 4 persone (2 adulti e 2 bambini)

Vulcano marino di riso venere con sorpresa

Ingredienti

  • 300 g di riso Venere
  • n.6 seppioline piccole (o 300 g di moscardini)
  • 20 g olio evo
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • Uno spicchio di aglio
  • Aneto

Preparazione

  1. Lessate il riso venere seguendo le istruzioni sulla confezione. Scolatelo e mettetelo da parte.
  2. Mentre il riso cuoce preparate il “ripieno” del vulcano.
  3. In una padella riscaldate l’olio evo con uno spicchio di aglio. Togliete l’aglio e aggiungete le seppioline. Fate cuocere a fiamma bassa per qualche minuto con coperchio. Versate la passata di pomodoro, mescolate con un cucchiaio di legno e profumate con l’aneto. Continuate a cuocere a fiamma media per 10 minuti circa.
  4. Preparate i vulcani dividendo il riso su 4 piatti piani. I vulcani per gli adulti saranno più grandi per poter contenere 2 seppioline, mentre ad ogni bambino ne toccherà uno. Create il cratere al centro di ogni vulcano di riso e distribuite le seppioline con un po’ di sughetto.
  5. Servite tiepido.
  6. Per i più piccini, dopo la “scoperta” della seppiolina nel vulcano, potete tagliarla in pezzettini con l’aiuto di una forbice da cucina.

Proprietà nutrizionali e note

anche in cucina bisogna stimolare la fantasia e la curiosità dei piccoli. Allora il nero del riso Venere diventa il colore di un vulcano…marino, perché dentro si nasconde una terribile seppiolina che va assolutamente mangiata.