Skip to content

Parola di Mamma

10 Albi illustrati per la festa della mamma

10 albi illustrati per la festa della mamma divisi per età e consigli di lettura: Io gomitolo, tu filo; Mamma; Mia mamma è un albero, mio papà un orso; Urlo di mamma e altri ancora.

Pubblicato il 03.05.2024 e aggiornato il 06.05.2024 Scrivi alla redazione

In questo articolo, Alimentazione Bambini vi propone una selezione di albi illustrati per la festa della mamma da regalare e leggere in famiglia per trasformare questa ricorrenza in una riflessione e in un accrescimento.

Accettare di sacrificare le feste e le ricorrenze più importanti sull’altare del consumismo è certamente un delitto. Questo genere di reato si consuma anche contro le origini e la storia della festa della mamma, oltre che contro quelle della festa del papà, della festa dei nonni, del Natale, della festa della donna, eccetera. L’elenco di occasioni in cui i bambini potrebbero imparare molto da feste e ricorrenze “istituzionali” è lunghissimo.

Al consueto regalo commerciale preferite libri, romanzi o albi da leggere. Quando avete dei bambini piccoli è preferibile mettere in essere una lettura possibilmente condivisa, guidata e partecipata.

La lettura è una finestra su mondi ideali, qualche volta persino possibili e sempre capaci di restituire un insegnamento al lettore, qualunque età abbia, da zero a cento anni.

Albi illustrati per la festa della mamma con consigli di lettura condivisa, età e altre informazioni

  1. Come Te Mamma di Nadia Monti, Printed by Amazon, prezzo di copertina 10,90€
  2. Cuore di mamma di Irena Trevisan e Enrico Lorenzi, Sassi editore, prezzo di copertina 15,90€
  3. Il cuore della mamma di Valentina Mannuzzato e Laura Romanazzi, Sassi editore,prezzo di copertina 15,90€
  4. Io gomitolo, tu filo di Alberto Pellai, De Agostini editore, prezzo di copertina 14,90€
  5. Mamma di Helen Delforge e Quentin Gréban, Terre di Mezzo editore, prezzo di copertina 17,10€
  6. Mia mamma è un albero, mio papà un orso di Luca Tozzi e Sara Carpani, Il Leone verde (collana PICCOLI) Editore, prezzo di copertina 14,00€
  7. Noi Due di Paloma Valdivia, Fatartac editore, prezzo di copertina 14,90€
  8. Ti voglio bene come di Cristina Petit e Carlotta Passarini, Pulce editore, prezzo di copertina 14,00€
  9. Un regalo per la mamma di Lawrence Schimel e Alessandra Manfredi, Ciopi editore, prezzo di copertina 18,00 €
  10. Urlo di mamma di Jutta Bauer, Nord Sud Editore, prezzo di copertina (copertina flessibile) 6,90€
Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Come Te Mamma – di Nadia Monti

In quest’albo una mamma e il suo bambino esplorano l’amore madre – figlio attraverso il confronto col mondo animale. Gli animali dimostrano l’amore attraverso ciò che fanno; quello animale, anche in questo libro per bambini, è un amore agito: il pappagallo che aspetta la schiusa delle uova; mamma panda che seleziona le foglie più tenere per il suo bambino; mamma pinguino che vigila sui suoi cuccioli; mamma scimmia che mostra alla piccola scimmietta come gestire una banana, eccetera.

L’amore del fare, tangibile e manifesto, insegna al bambino il valore della cura restituendogli fiducia e propensione all’affidamento; in questo senso gli animali di “Come te Mamma” permettono ai bambini di percepire il valore istintivo, avvolgente e accogliente delle azioni con cui la mamma e il papà si prendono cura di loro.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Illustrazioni

Il disegno che accompagna la narrazione in questo albo è pulito e assolutamente chiaro; per quanto dettagliato e particolareggiato non lascia spazio a dubbi interpretativi, al contrario i soggetti, le loro intenzioni e i sentimenti che l’autrice vuole esternare sono inequivocabili.

Consigli di lettura

Un punto di forza stilistico di questo albo sta nell’alternanza del colore di stampa usato per evidenziare l’articolazione del dialogo tra la mamma e il bambino: la mamma parla in un color mattone chiaro a cui risponde il bimbo in un verde deciso. Questa scelta grafica aiuta soprattutto i bambini a sostenere l’attenzione e, durante l’esperienza di lettura, è un motivo in più per collocare l’albo dalla parte del bambino ovvero difronte al suo sguardo e leggerlo “portando il segno” o comunque indicando l’alternanza di domande e risposte in un dialogo raccontato anche attraverso il colore.

Una lettura seguendo la guida dell'indice sulla carta può essere compiuta dall'adulto anche dinnanzi a bimbi che non sanno ancora leggere, rappresenta pur sempre una sollecitazione all'interesse verso ciò che è scritto.

Età di lettura

Considerata la chiarezza dei disegni, posto che i bambini sono attratti dagli animali e naturalmente interessati alla loro osservazione e conoscenza, ma considerando anche che questo libro si presta a molte attività e diversi livelli di interpretazione, l’età di lettura dell’albo “Come te mamma” può andare dai 2 ai 7 anni a seconda dell’uso che se ne voglia fare.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Come Te Mamma” di Nadia Monti

Come fai tu con me” rappresenta il leitmotiv di questa narrazione; anche grazie al supporto delle illustrazioni, è semplice l’associazione tra ciò che fa la mamma animale e le cure che quella umana mette a disposizione dei suoi bambini. L’introduzione del bambino nel mondo della cura progredendo per associazioni (animale-sentimento e quindi mamma-bambino-sentimento) è massimizzata dalle illustrazioni.

Peraltro nell’ultima pagina dell’albo il lettore troverà un QR code accedendo al quale riceverà l’omaggio di alcuni disegni scarica e colora.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Cuore di mamma – di Irena Trevisan e Enrico Lorenzi

Questo albo mette la relazione tra mamma e bambino in una connessione dialogica con la natura. Qui madre, figlio e natura parlano di accoglienza, di sviluppo, di crescita, di distacco e di ricongiungimento. In modo particolare colpisce la narrazione della libertà del bambino: questa storia si svolge completamente fuori dalle mura di casa, tra prato e foresta, zone di comfort e esplorazione, in cui al bimbo viene sempre lasciata la possibilità di sperimentare.

Ad un certo punto della narrazione l’aspetto delle pagine muta e da rassicuranti che erano diventano buie e spaventose. Ma anche in questo clima di paura e incertezza l’esplorazione del bimbo viene salvaguardata.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

La mamma si dimostra capace di ritrovare il suo bimbo, più che di inseguirlo. Mentre il piccolo, per parte sua, si dimostra in grado di fidarsi delle proprie percezioni senza lasciare spazio alle paure. Da questo punto di vista l’albo è una esortazione alla prudenza ma anche all’affidamento. Se da un lato i bambini si identificano nello smarrimento del protagonista (probabilmente hanno, a loro volta, paura dell’oscurità, della solitudine, dell’idea sinistra di perdersi), dall’altro, nel richiamo della voce della mamma che fa da salvagente e da guida, questi stessi bambini confermano l’importanza di seguire l’adulto di riferimento ed averne fiducia.

Illustrazioni

Le illustrazioni di “Cuore di Mamma” richiamano ed esaltano le atmosfere e i colori evocati dalle parole, disegnano paesaggi e tra gli elementi stagionali e caratteristici collocano i due co-protagonisti. Madre e figlio sono ritratti senza troppi accenti fisici ma con quei caratteri comuni tali da permettere a qualsiasi genitore e a qualunque bambino di immedesimarsi. Il vero pregio delle illustrazioni sta nella capacità di rappresentare i sentimenti.

Consigli di lettura

Questo albo procede attraverso la presentazione in successione di tre elementi concatenati, ovvero il colore – le specificità ambientali e stagionali – i sentimenti realizzando un crescendo percettivo ed emozionale. Il consiglio ai genitori ed educatori è quello di affrontare l’albo tenendo conto di questa progressione e sottolineando, quindi, i colori, gli elementi caratteristici e, infine, i sentimenti espressi durante la narrazione.

Età di lettura

Questo albo è adatto a una lettura accompagnata e motivata già a partire dai 3 anni, fino ai 6 può essere uno dei libri da preferire come regalo per la festa della mamma. Ovviamente con i bambini più piccoli, e sempre tenendo conto della sensibilità dei nostri figli, va prestata particolare attenzione alla lettura delle pagine relative alla separazione tra mamma e bambino nel momento in cui il piccolo protagonista si perde nella foresta.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Cuore di mamma”

Questa lettura evolve attraverso un complesso crescendo emotivo, un percorso nel quale il contatto, quindi la prossimità tra mamma e bambino, diventa sempre maggiore e più intimo. Il lettore attraversa una vera sperimentazione dei sentimenti all’interno della relazione madre-figlio, tra essi albergano anche quelli negativi, come lo smarrimento nella foresta, salvo poi positivizzarli tutti nel richiamo della mamma che riporta il piccolo tra le sue braccia.

La madre dimostra al bambino come l'amore è ricerca e sa raggiungere le persone anche quando qualcosa le allontana, del resto chi ama trova sempre una strada.

Questo libro lascia al bambino un ulteriore insegnamento: la vita procede esattamente come le stagioni ma avanzando resta permeata e intrisa dello stesso amore. Sebbene si manifesti in modi differenti e malgrado abiti in corpi mutati dal tempo l’amore di una madre e di un figlio è una costante per la vita intera (e oltre).

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Il cuore della mamma – di Valentina Mannuzzato e Laura Romanazzi

Un albo, qualunque esso sia, va visto nella sua complessità ed è per questo che invito sempre i genitori o comunque l’adulto lettore a considerare i risguardi, detti anche sguardie o guardie o carte di guardia.

Cosa sono? I risguardi sono quei fogli in cui il bambino si imbatte non appena l’adulto apre i libri e poco prima di chiuderli, sono infatti quei fogli posti all’inizio ed alla fine del libro, dopo la copertina di apertura e subito prima di quella di chiusura. Possono essere bianchi o stampati e si compongono di due fogli, ovvero di due parti: una parte, il primo foglio, incollata alla copertina (è la controguardia risguardia) ed un’altra parte, il secondo foglio, libera (che prende il nome di guardia libera).

Per dare idea agli adulti dell’importanza di queste pagine che precedono il frontespizio, io amo chiamarle immagini sipario. In “Il cuore di mamma” l’immagine sipario apre su uno sciame di apine con ali a forma di cuore in volo tra fiorellini di campo su uno sfondo tutto fucsia. Si tratta di una immagine rassicurante capace di condurre subito il lettore in una storia molto legata alla natura come occasione per restituire all’amore della mamma la sua intrinseca naturalezza e verità.

In questo libro per bambini il vero protagonista è il cuore della mamma: tutto ruota sul modo in cui quest’organo rappresentativo di amore sia cresciuto accogliendo un altro cuore, un’altra vita, ovvero il figlio.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Illustrazioni

Le illustrazioni parlano una lingua semplice, intuitiva per il bambino e mostrano un cuore di mamma che si espande e riesce ad essere contenente finché il cuore del figlio è pronto a battere da solo e volare libero.

Consigli di lettura

Questa storia consegna ai piccoli lettori l’immagine delicata della nascita di un orsacchiotto, all’inizio è solo un cuoricino, come un semino che darà la vita. Pagina dopo pagina l’amore del bambino ha una dimensionalità crescente sia dal punto di vista della sua venuta al mondo che dal punto di vista della relazione con la mamma.

Ponete il bambino davanti all’albo perché questa è una storia molto accompagnata dalle immagini e il piccolo ha bisogno di vederle scorrere mentre l’adulto legge.

Età di lettura

In ragione del fatto che la storia percorre un crescendo costruttivo e il bambino è chiamato ad assistere alla trasformazione del cuore in orsacchiotto, tenendo conto che l’albo è ricco di simboli allegorici come la libertà associata al cielo, risulta difficile pensare di leggere questo racconto con un bambino prima dei 5 anni circa.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Il cuore della mamma”

I personaggi di questo libro trovano un modo unico di narrare la nascita: essa è la prima libertà che la mamma, o meglio il cuore della mamma, dona al figlio. Ciò senza negare mai l’appartenenza intesa come essere l’uno parte della vita dell’altro.

Più di altri albi, questa storia racconta il legame indissolubile che ogni bimbo ha con la propria mamma. Non a caso il disegno si muove sul tema di base della natura, il che sembra sottolineare che mamma e bambino hanno origini naturali, sono espressione di una generazione spontanea che lascia la sua eterna impronta.

"La mia mamma dice che il cuore della mamma è magico [...] E il mio posto sarà sempre nel suo cuore. Oltre la distanza. Oltre il tempo" (citazione dall'albo "Il cuore della mamma").
Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Io gomitolo, tu filo – di Alberto Pellai

La matrice di questo libro è psico-pedagogica, l’albo spiega in forma esemplificata, figurativa e alla portata di tutti la teoria dell’attaccamento. La mamma è un gomitolo, il figlio un filo che piano piano si allontana dalla madre che lo ha generato fino a prendere la sua strada e volare libero.

Di fatto l’albo riesce a risolvere quello che è un dubbio ricorrente dei genitori: come sostenere un attaccamento sicuro e consentire al figlio di conquistare serenamente il suo spazio nel mondo.

Illustrazioni

Le illustrazioni descrivono esattamente l’intenzione delle parole portando la relazione madre figlio dall’unità coesa del gomitolo alla libertà del filo che vola via agganciandosi ad un aquilone.

Età di lettura

Quest’albo riconosce al figlio il diritto ad esplorare il mondo e le relazioni oltre il legame con la mamma. Potrebbe essere uno dei migliori albi per adulti di sempre. Per la progressione della storia e per il fatto che le immagini sono dettagliate e a loro volta narrano l’evoluzione del filo, trovo questo albo adatto ai bambini dai 5-6 anni in poi come importante spunto per riflettere sul potente legame con la loro mamma e sul dono della libertà che i genitori fanno ai figli, non solo mettendoli al mondo ma accompagnandoli nella vita.

Consigli di lettura

In molte pagine il bambino incontrerà tanti piccoli dettagli, come l’immagine del gomitolo duplicata in alcuni punti della storia dove accanto al gomitolo protagonista e in primo piano compaiono foto e quadretti che lo ritraggono nello sfondo.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Nel guidare il bambino alla lettura va prestata attenzione esattamente a questi dettagli: fate sempre notare al bimbo come gomitolo e filo si stanno muovendo, la vita dell’albo evolve intorno a loro e lo scopo descrittivo delle immagini li accompagna.

Il mio consiglio agli adulti è quello di leggere l’albo con attenzione prima di proporlo ai bambini non trascurando le indicazioni e l’interpretazione autentica che l’autore esplica nella prefazione.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Io gomitolo tu filo”

Tra i tanti testi a tema mamma e bambino la novità che apporta “Io gomitolo e tu filo” è la sua matrice scientifica, il testo vuole sottolineare al genitore l’importanza del suo ruolo, del contenimento emotivo dell’amore e della protezione. L’autore vuole fornire al genitore lettore una consapevolezza chiave: adulto e bambino devono imparare a vivere la reciproca intimità in modo da costruire un luogo d’incontro mentale ed emotivo in cui ritrovarsi e ritrovare le fondamenta della loro relazione, ciò anche quando il bambino sarà diventato il filo di un aquilone.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Mamma – di Helen Delforge e Quentin Gréban

Rispetto alle altre recensioni presenti in questo articolo, Mamma merita una trattazione a parte. Quentin Gréban dedica l’albo alla sua mamma, di fatto questo libro è perfetto per la festa della mamma perché potrebbe essere dedicato a tutte le madri del mondo (ingloba anche storie provenienti da luoghi differenti e lontani). “Mamma” è una lettura matura, al punto da poterlo definire un albo più per preadolescenti, adolescenti ed adulti che non per bambini.

Con la pregiata traduzione di Gioia Sartori, questo albo è una raccolta di poesie che si accompagnano alle illustrazioni in una evoluzione narrativa che parla ad un orecchio e ad un animo già maturi.

La prima poesia è il ritratto del divenire mamma e parte dalla proiezione sul futuro narrando di ciò che “Ci sarà”. Il richiamo dell’illustrazione è al risveglio, ovvero al futuro che di momento in momento si costruisce negli occhi del bambino.

L’ultima poesia chiude, invece il cerchio sulle paure delle mamme che scrutano il bambino mentre dorme e temono quel futuro lontano in cui il tempo avrà reso il figlio uomo e la madre anziana. Ma, mutuando le parole del libro stesso possiamo dire che “È adesso che si piantano i semi delle ore a venire”.

Questo albo chiude un cerchio intorno alla evoluzione e alla trasformazione della donna in madre, trasformazione e crescita che passano attraverso il filtro dell’amore per i figli.

Questo libro ha a che fare con le fragilità delle donne, qualche volta con la loro solitudine, spesso con la fatica, ha il coraggio di indagare anche gli aspetti oscuri del lutto e riguarda persino la rivoluzione di genere. In questo senso è un albo maturo, non è adatto ai bambini ma è adatto alle mamme e può essere uno strumento di osservazione della maternità vista dagli adulti o dagli adolescenti.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Un’attenzione speciale va alle illustrazioni di “Mamma”: sono veri e propri quadri, opere d’arte capaci di cristallizzare sentimenti con forza e impressione vivida… al punto che verrebbe voglia di incorniciarle!

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Mia mamma è un albero, mio papà un orso – di Luca Tozzi e Sara Carpani

Questo albo è particolarmente adatto ai figli di coppie separate o in fase di separazione. Riesce a toccare corde difficili con delicatezza, pertanto il consiglio è quello di regalarlo per la festa della mamma a quelle donne che sentono il bisogno di condividere con i figli i propri sentimenti a riguardo della separazione.

Illustrazioni

Le illustrazioni sono estremamente delicate, i personaggi sono restituiti al lettore con confini così tenui da apparire eterei. Nel disegno dei sentimenti, così some emergono anche dalla lettura, queste immagini sembrano quasi raggiungerci, uscire dalle pagine e toccarci.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Consigli di lettura

Sebbene in sole poche pagine, questo libro disegna la storia di un <strong>amore familiare che entra in crisi e necessita di un nuovo equilibrio.

La narrazione si evolve:

  • parte dalla presenza e dal fare condiviso;
  • si articola in un’atmosfera positiva e carica di aggettivi possessivi che agli occhi del bambino danno valore alla “mia” casa come ai “miei” genitori raccontando l’appartenenza familiare;
  • si ramifica nella descrizione dei cambiamenti che insistono sulle persone mutandole, così la mamma diventa albero e il papà orso;
  • si chiude su un nuovo equilibrio sintesi della riflessione a cui il libro conduce, ovvero la possibile sopravvivenza del sistema famiglia anche quando la coppia si separa (che è, in sintesi, quello a cui i genitori dovrebbero ambire).

Età di lettura

Questo albo trova molta forza nelle illustrazioni pertanto facendo leva sulle immagini si può accompagnare alla lettura già un bambino di >4-5 anni.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Mia mamma è un albero, mio papà un orso”

L’amore per i figli sopravvive alla fine dell’amore di coppia, il monito è agli adulti: ricordiamo di avere una responsabilità verso i figli che fa di noi genitori, mamma e papà, oltre che parti della coppia. Il bambino non sceglie, e non sceglierebbe mai, la separazione dei genitori, tuttavia ha diritto ad un accompagnamento maturo ed equilibrato nella metabolizzazione di questo evento traumatico.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Noi Due – di Paloma Valdivia

I bambini molto piccoli amano le associazioni per similitudini col mondo animale e questo albo ne è carico.

Le illustrazioni

Un peso specifico importante lo hanno le illustrazioni; i colori ( che ricordano la suggestione del deserto di Atacama, l’artista che firma l’albo, infatti, è cilena) sono coinvolgenti, misurati e ben dosati; i disegni non ingombrano la narrazione, anche quando si estendono da una pagina all’altra lasciano sempre largo spazio alle immaginazioni del bambino.

Sembra quasi che le pagine dell’albo disegnino una serie di mondi possibili dedicati a ciascun animale e ai suoi cambiamenti.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Consigli di lettura

Il cambiamento ha un ruolo centrale nella progressione dell’albo e i disegni lo esemplificano, ci basta guardare le illustrazioni relative alla trasformazione da verme a farfalla. Il consiglio è quello di sottolineare i disegni anche esplicandoli, quando necessario.

Età di lettura

Con una buona lettura condivisa e con un buon accompagnamento alla comprensione dei disegni questo albo può essere affrontato anche intorno ai 36 mesi d’età e fino ai 4-5 anni.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Noi Due”

Questo albo riconosce sia al bambino che alla mamma la libertà della conquista del proprio sé, ammettendo che la vita ci mette in condizioni di cambiare e la scelta relativa a ciò che vogliamo essere non inficia l’amore che proviamo né intacca i nostri legami affettivi. Il cambiamento coinvolge tutti e tutti vanno rispettati per ciò che scelgono di divenite.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Ti voglio bene come – di Cristina Petit e Carlotta Passarini

Tra i 10 albi che vi proponiamo in questo articolo “Ti voglio bene come” è quello da regalare alle mamme di bimbi intorno ai 24 mesi, l’età di lettura consigliata è infatti dai 2 anni in poi. Anche in queste pagine gli animali sono utilizzati come termine di paragone dell’amore mamma-figlio.

Ciò che l'umanizzazione del mondo animale consente di fare ai bambini è la scoperta del bene manifesto: gli animali dimostrano i loro sentimenti con purezza e senza sovrastrutture.

Quest’albo rintraccia anche l’affidamento al sonno infatti ogni dichiarazione di bene tra bimbo e mamma avviene prima di dormire:

Mamma io ti voglio più bene di te, dice il piccolino;

Non credo, risponde lei;

Invece sì, perché io ti voglio bene dal polo sud al polo nord! Ribatte lui;

Anch’io. Ma adesso è ora di dormire, chiudi gli occhi bimbo mio! Dice mamma pinguino.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Nei bambini così piccoli la richiesta di bene è palpabile, lo cercano con gli abbracci e la presenza ed è positivo che imparino a verbalizzare i sentimenti. La lettura di questo libro è una traduzione in parole e immagini del bene reciproco tra mamma e bimbo.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Un regalo per la mamma -di Lawrence Schimel e Alessandra Manfredi

Come il precedente anche quest’albo ha un’età di lettura bassa, già a partire ong>dai 24 mesi si presta ad una narrazione accompagnata. Anche qui viene umanizzato il mondo animale per dare risalto alla istintualità dell’amore.

Il testo è semplicissimo ma sensibile e delicato, le illustrazione, per parte loro, per quanto ricche di dettagli non lasciano spazio a fraintendimenti e manifestano con chiarezza i sentimenti che gli autori desiderano liberare attraverso le pagine.

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Questo albo è particolarmente indicato come regalo in occasione della festa della mamma perché la trama ruota intorno al dono: i due scoiattolini vivono un’allegra avventura fatta di scatole capaci di contenere doni, ma dimostrano ai lettori che un regalo non deve necessariamente essere materiale… l’amore stesso è un dono, il più prezioso!

Albi illustrati per la festa della mamma - alimentazionebambini. It by coop
Albi illustrati per la festa della mamma – alimentazionebambini.it by COOP

Urlo di mamma – di Jutta Bauer

Protagonisti di questo albo sono mamma pinguino e il suo piccolo, questa è la storia di un urlo che distrugge, manda in pezzi, scompone, separa e di una mamma che dopo avere urlato si impegna a ricucire ciò che si è rotto. Di fatto rappresenta un po’ la narrazione di quello che accade quando una madre perde il controllo delle sue emozioni e cede alla rabbia.

Illustrazioni

L’urlo di mamma pinguino smonta il piccolo e le immagini lo raccontano dividendo pagina dopo pagina il corpicino del piccoletto la cui testa finirà tra le stelle mentre le zampe saranno nel deserto. Con ago e filo la mamma camminerà e cucirà recuperando ogni pezzo e infine domanderà scusa.

10 albi illustrati per la festa della mamma

Consigli di lettura

Questo albo dovrebbe essere di insegnamento anche alle mamme e non c’è miglior consiglio da dare a un genitore che quello di imparare a domandare scusa.

Le scuse sono una dimostrazione di forza e non un atto di debolezza.

Età di lettura

Questo albo può essere letto insieme ai bambini a partire dai 24 mesi circa, può servire a ricucire un dolore. Ciò vale anche quando la mamma o il papà sentono il bisogno di scusarsi col figlio ma stanno ancora imparando a chiedere scusa in modo funzionale e proficuo.

Qualcosa su cui vale la pena riflettere dopo aver letto “Urlo di Mamma”

Come madri abbiamo spesso paura di essere inadeguate, subiamo la pressione di una società giudicante capace di etichettare persino una mamma. La maternità, come la paternità, però sono percorsi difficili e va compiuta una riflessione sull’errore come momento di crescita anche per madri e padri.