Skip to content

Ricette per bambini 4-10 anni

Confettura di pesche e cannella

Pubblicato il 03.06.2022 e aggiornato il 07.06.2022 Scrivi alla redazione

Print

Confettura di pesche e cannella

5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Star

No reviews

  • Author: Redazione Alimentazionebambini

Ingredienti

Scale
  • Pesche ben mature: 1kg e ½
  • Zucchero semolato: 600g
  • Succo di ½ limone
  • Cannella q.b. (può essere omessa se non gradita)

Preparazione

Lavate bene le pesche, sbucciale e tagliale in piccoli pezzi.

Unite in una pentola capiente le pesche, lo zucchero, il succo di limone e la cannella. Fate cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

Quando inizia a fare le bolle, utilizzate una schiumarola per rimuovere l’eventuale schiuma che si è formata e iniziate a mescolare di continuo per evitare che la confettura si attacchi sul fondo.

Continuate a far bollire per almeno 30 minuti o comunque fin quando non raggiungerà una densità adeguata.

Considerate che raffreddandosi la densità aumenterà, per cui spegnete il fuoco prima di raggiungere la consistenza finale desiderata.

Durante la cottura i pezzetti tendono a sfaldarsi, ma se si volesse una consistenza omogenea è possibile passare il tutto con un mini pimer a fine cottura.

Porzionate la confettura nei barattoli di vetro ben sterilizzati, chiudete subito con il coperchio e girate il barattolo sottosopra fino a raffreddamento, così da creare il vuoto. Se uno o più coperchi dovessero fare “click” dopo il raffreddamento vuol dire che non si è creato il vuoto: quel barattolo di confettura andrà conservato in frigorifero e consumato entro una settimana.

Proprietà nutrizionali e note

La nostra confettura di pesche e cannella prevede pochi ingredienti base e un procedimento semplice.

Con la cottura, come per tutte le confetture, la pesca perde le vitamine e gli antiossidanti. Mantiene però le fibre, ed è un’ottima fonte di zuccheri.

Per questo si presta bene ad abbinamenti con fette biscottate o pane, per una colazione piena di energia.